Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 7

Si può ancora cariare un dente con la corona?

Scritto da gloria / Pubblicato il
Gent.mi Dottori, avrei un po' di curiosità riguardo la corona, una corona prevede la rimozione del dente sotto, anche di quello restante sano?.cioè, dopo una devitalizzazione e la rimozione della parte cariata la corona si va ad integrare col dente sano rimasto o viene rimossa anche la parte sana del dente ? come viene fissata la corona? si può ancora cariare un dente con la corona? in questo caso è sempre possibile rimuovere la corona? ...è una cosa semplice o potrebbe andare incontro a problemi? mille grazie Gloria
C'è un po di confusione a riguardo. Immagini il suo dente come una matita non temperata, ma cariata. Il dentista asporta la parte cariata e se necessario anche la mina di grafite (il nervo). Dopodichè, visto che il dente non si autoripara come un osso, ripristina la forma del dente. Se deve incapsularlo, lo "tempera" appunto come se fosse una matita col trapano rendendolo a forma di cono. Prende le impronte e fa realizzare la capsula che non è altro che... ciò che è stato asportato col temperino. Assemblando il tutto avrà il suo dente con la radice, il moncone, e la capsula cementata. Spero di essere stato chiaro. La parte del dente protetta dalla capsula ha una bassissima probabilità di cariarsi in quanto isolata dai fluidi orali e da ciò che essi contengono, la radice invece no. Ed è è li che va indirizzata la maggior parte delle attenzioni durante i controlli semestrali. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Paziente, non so se la sua domanda è riferita alla sua situazione personale o è curiosità intellettuale: nel primo caso la domanda andrebbe posta al suo dentista, nel secondo non dovrebbe privarsi del piacere di una ricerca (seria) su riviste scientifiche o web. Ad ogni modo le risposte che si possono dare sinteticamente sono: - "cioè, dopo una devitalizzazione e la rimozione della parte cariata la corona si va ad integrare col dente sano rimasto o viene rimossa anche la parte sana del dente ?" E' necessario effettuare una preparazione anche della dentina sana per creare lo spazio necessario ad alloggiare correttamente (senza pericolosi sovracontorni) la corona protesica - "come viene fissata la corona?" Viene cementata con cemento definitivo. - "si può ancora cariare un dente con la corona?" Sì, in caso di preparazione non corretta, cementazione non corretta , insufficiente igiene orale (per esempio, non uso del filo interdentale), dieta ricca di zuccheri, assenza di controlli periodici professionali. - "in questo caso è sempre possibile rimuovere la corona? ...è una cosa semplice o potrebbe andare incontro a problemi?" La corona cementata definitivamente può essere rimossa ma a scapito della sua integrità, molto spesso bisogna sezionare il manufatto e dopo sostituirlo con uno nuovo. Cordialmente
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo De Carli
Majano (UD)

radice salvata da mia figlia Claudia con un pernomoncone artificiale e la fusione in oro bianco e la corona in porcellana per darle un'idea di come viene preparato il manufatto protesico. Da casistica della Dr.ssa Claudia Petti Odontoiatra Protesista di Cagliari
Cara Signora Gloria, se la corona è in materiale eccellente, duttile e malleabile tanto da avere una precisione "assoluta", e se il moncone è preparato protesicamente bene, con la giusta spalla ed eventuale chamfer (smusso a 45°) per quella data corona, no! Poi dire che non si formerà mai non è certo possibile come non è possibile stabilire o garantire la durata della Corona Protesica! Solo col passare di molti anni se si verificasse una recessione gengivale rispetto al margine cervicale della corona potrebbe cariarsi la radice e se non curata da li estendersi sotto la corona. Poi ci sono situazioni particolari cliniche che costituiscono l'eccezione che conferma la regola, in seguito a cui la carie si può formare sotto la corona. Ecco perchè ho messo tra "virgolette" la parola "assoluta"! Le conseguenze della carie, se non diagnosticata in tempo sono la distruzione del moncone! Ma la radice si salverebbe trattandola endodonticamente e con un pernomoncone e nuova corona protesica! I materiali migliori protesicamente da questo punto di vista sono l'Oro porcellana e lo Zirconio Porcellana. Il primo per la sua duttilità-malleabilità che consente di ottenere una precisione "assoluta" e il secondo per la sua costruzione con tecnologia compiuterizzata CAD -CAM precisissima e per la bontà e preziosità dello Zirconio!Legga nel mio profilo "Le protesi dentali fisse Excursus su i vari tipi di protesi fisse. Consigli e suggerimenti per i pazienti" Scritto da me e da mia Figlia Claudia.Le lascio una foto di una radice salvata da mia figlia Claudia con un pernomoncone artificiale (ma se il dente è sano, il moncone è il dente stesso) e la fusione in oro bianco e la corona in porcellana per darle un'idea di come viene preparato il manufatto protesico! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

No la corona ovviamente essendo di un materiale artificiale non può più cariarsi, però se rimangono porzioni di dente esposte, non coperte dalla corona, queste possono cariarsi e rendere necessario il rifacimento della stessa. Per questo è fondamentale che la corona sia precisissima, meglio se realizzata con tecniche di odontoiatria microscopica. Cordiali saluti dott Andrea Oria

Scritto da Dott. Andrea Oria
Torino (TO)

Gentile Sig.ra Gloria, a volte dopo aver asportato la parte cariata bisogna asportare anche una parte del dente sano perchè troppo sottile ed andrebbe incontro a fratture. Una corona si cementa sul dente, il quale si può sempre cariare soprattutto se i margini non chiudono bene. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente le sue perplessità dovrebbe risolverle con il suo dentista, comunque la corona prevede la presenza al di sotto del suo dente ricostruito, quindi rimane comunque la parte sana del dente, la corona viene fissata con del cemento odontoiatrico, il dente sotto la corona si può cariare, la corona si può rimuovere a volte con difficoltà, in questo caso conviene tagliare la corona. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Stefano Salaris
Roma (RM)

Sig. Gloria, mi trova in accordo con la pregevole e semplice risposta del dott. Colla.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)