Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 9

Parte della ceramica è saltata via dal dente

Scritto da Carola / Pubblicato il
Mi piacerebbe avere il Vostro parere circa questa situazione: nell'estrarre il dente del giudizio superiore, il dentista ha urtato involontariamente il secondo molare che è una corona in oro/ceramica. Parte della ceramica è saltata via dal dente ed ora si trova, mio malgrado, nel mio stomaco. Faccio presente che la mia masticazione è consentita solamente da questa corona ed da un altro dente sempre in corona. Il dentista dice non sia il caso ripararla: sostiene che essendosi rotta "solamente" dietro ed in parte sul lato sinistro, non vi è alcun bisogno. Volevo sapere se a parer Vostro effettivamente sia così, se non ci sono rischi (come ad esempio una precoce usura) o se viceversa sarebbe bene ripararla. Ed in quest'ultimo caso ,a spese di chi? Preciso che preventivamente (onde evitare conseguenze) avevo chiesto al medico se potessero verificarsi rischi per la corona , mi è stato risposto "assolutamente no" . Per carità,errare è umano però io quel dente l'avevo pagato molti soldini . Colgo l'occasione per ringraziarVi anticipatamente per il Vostro aiuto. Saluti Carola
Secondo me... chi rompe paga.. E i cocci sono suoi. Vecchio proverbio che vale sempre.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Carola, già il 04-07-2012 aveva fatto questa domanda e le avevo risposto che Questo Sito non è nato con lo scopo di dare pareri Medico Legali anche perché sento solo il parere suo attraverso un racconto senza sentire la versione del collega!L'altra volta il dente era contiguo, ora è nell'altra arcata, l'altra volta si era fratturata la parte distale della porcellane non compromettendo la masticazione, ora addirittura l'ha ingoiata. Come vede sarebbe il caso di sentire la versione del suo Dentista per esprimere un giudizio che tra l'altro non spetta certo a ma. Visto che insiste e che io non voglio apparire un "reticente " che non vuol rispondere, avendo fatto io il CTU, ossia il Perito per il Tribunale di Cagliari per circa 20 anni e più ed facendo tutt'ora perizie Medico Legali, la invito a venire nel mio studio per una eventuale perizia. Questo suo reiterato tentativo di avere risposte che non le spettano in questa sede è veramente fuori luogo e vedo in esso un tentativo maldestro ed ingiustificabile di volere a tuti i costi una risposta peritale da usare in sede legale, ottenendola gratis via web. Ripeto: Questo portale è nato con lo scopo di fornire a voi pazienti un supporto Medico - Odontoiatrico per lenire le vostre sofferenze ed indirizzarvi verso la soluzione in caso di dubbi oo patologie che vi opprimono. Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

I pareri medico legali, fanno parte della competenza dei sanitari e servono a fare capire se il lavoro eseguito e' stato fatto in modo corretto, rilasciare una consulenza via web non e' possibile, le perizie sono eseguite solo in ambito penale in civile ci sono le consulenze che devono essere scritte e firmate quindi via forum mi sembra non sia possibile fare questo. Al riguardo della frattura della corona proteica, bisogna segnalare che se il dentista le ha detto che questa eventualità poteva accadere non e'tenuto a ristorare il danno, ma se non e' stata informata di questo rischio, le dovrebbe essere rifatta la corona rotta o le dovrebbe essere rimborsata. Cordiali saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Carlo Alberto Rossi
Milano (MI)

Succede anche nelle migliori famiglie di rompere i cristalli del servizio buono, e le sue domande denotano l'accuratezza della persona avara. Si dovrebbe levigare la rima di frattura con un dischetto pop-on. Se questa corona fa da chiave di volta sulla masticazione (sicuro?) allora siamo messi male, e dovrebbe sostituirla con una corona tutta metallica, al meglio in oro platinato. Non è presumibile che abbia ingoiato dei micro frammenti, in una situazione di aspirazione ad alto volume per tenere aperto il campo di lavoro. In caso contrario. i frammenti non sono velenosi, e non risultano casi di morte o di lesioni in duecento anni di odontoiatria. Posso fermarmi a questo punto? Buona fortuna!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Carola, se il collega ha notato che è interessata una parte non importante a livello funzionale ed estetico direi che va bene. Sono cose che possono capitare. Cordiali saluti

Scritto da Dott.ssa Barbara Boniello
Ciampino (RM)

Sig. Carola, esiste la via di mezzo, sicuramente è possibile rifare la ceramica, applicandole solamente i costi puri di laboratorio.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara signora, se la corona e'molto vecchia e la frattura non riguarda zone masticanti o di contatto può essere riparata; altrimenti serietà impone che venga rifatta

Scritto da Dott. Giovanni Vergiati
Fornovo di Taro (PR)

Se ha fiducia nell'operato del suo odontoiatra accetti i suoi consigli. Cordialità

Scritto da Prof. Ciro Russo
Frattamaggiore (NA)

Gentile paziente, anche io sono dell'avviso che chi rompe paga. Ne parli con il suo dentista e cerchi un pacifico accordo. Cordialmente

Scritto da Dott. Gerardo Cafaro
Campagna (SA)