Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 6

Lo sbiancamento può avrere in qualche modo indebolito la situazione?

Scritto da aldo / Pubblicato il
Salve oggi mangiando una pesa mi sono trovato tra le mani il pezzo del mio dente. Questo incisivo è stato divitalizzato anni fa e solo 10 giorni fà è stato chiuso dopo un trattamento di sbiancamento.  Volevo sapere come procederanno con questo dente, cioè posso farlo incollare o dovro' toglierlo e poi fare l'impianto.... Altra cosa, nel frattempo comunque come faccio, non posso lavorare in negozio cosi' sembro un mostro.... grazie per le vostre risposte, domani spero il mio dentista mi possa vedere... Lo sbiancamento può ave in qualche modo indebolito la situazione? hanno fatto un buchetto dietro e hanno messo una specie di pasta bianca. Grazie
Impossibile dire quale sarà la soluzione, temporanea o definitiva, senza una foto almeno.. Quello che le posso dire sono due cose: - il dentista di fronte ad una emergenza estetica così, la deve ricevere immediatamente - il dentista, se è ben attrezzato ed organizzato, la farà uscire con una soluzione anche se non definitiva, almeno provvisoria, che le permetta immediatamente di sorridere in pubblico senza complessi. - forse il dente si è indebolito con le cure, ma forse era destinato a rompersi. Dipende anche dalla "botta" che ha preso.. Quindi stia tranquillo che il suo dentista DEVE risolvere tutto immediatamente in poche ore..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Caro signor Aldo, concordo col Dr. Passaretti, vada quindi dal suo Dentista. Dire se lo sbiancamento abbia indebolito lo smalto fino a rendere possibile una sua frattura è possibile anche se improbabile. Lo sbiancamento dei denti non è scevro da danni allo smalto, quindi va saputo fare e soprattutto bisogna essere in grado di valutare clinicamente gengive e smalto, in una parola l'unità dento-parodontale per decidere se si può fare o no ed avere il "polso fermo e la Professionalità spiccata per non accontenteare il paziente a tutti i costi anche quando lo sbiancamento potrebbe essere nocivo!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Difficile dirle se il dente può essere recuperato senza vedere almeno una foto e una rx. I denti devitalizzati hanno la tendenza a fratturarsi per questo vengono ricostruiti utilizzando perni in fibra e in alcuni casi vanno protesizzati. Si rivolga al suo dentista che saprà sicuramente risolverle l'urgenza estetica.

Scritto da Dott. Paolo Fulgenzi
Pescara (PE)

Sig. Aldo, anche l'estetica in alcuni casi è urgente, per cui vada subito dal suo odontoiatra per un’immediata soluzione provvisoria.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Vada dal suo dentista per una ricostruzione provvisoria urgente e ponga a lui queste domande. Senza la possibilità di visitarla è inutile fare congetture. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente provi a postare almeno una foto del dente in questione per darci la possibilità di suggerirle delle soluzioni terapeutiche. Con riguardo al disagio estetico , si affidi al suo odontoiatra che saprà sicuramente metterla in condizione di continuare , da subito , la sua attività lavorativa. Cordialità Prof. Dott. Russo Ciro Odontoiatra Specialista in Ortognatodonzia.

Scritto da Prof. Ciro Russo
Frattamaggiore (NA)