Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 8

Mi sono accorta che il colore previsto in realtà era più scuro e tendente al giallo

Scritto da maria / Pubblicato il
Con la presente desidero chiedere un'informazione relativa alle corone di ceramica che mi hanno posizionato, dopo aver avuto i provvisori. Il colore scelto per le corone era identico, ovviamente, ai denti "sani" preesistenti. Nel momento in cui i denti provvisori sono stati sostituiti da corone in ceramica definitive, mi sono accorta che il colore previsto in realtà era più scuro e tendente al giallo, diverso dai miei veri. Come posso tutelarmi? e cosa comporta togliere le attuali corone fisse e sostituirla con il colore scelto inizialmente secondo il preventivo? cioè è possibile staccare i definitivi e mettere quelli che avevo scelto? Hanno sbagliato e sono insoddisfatissima, anche perché ho scelto la ceramica più cara e del mio colore!! :-( La ringrazio anticipatamente
Cara signora Maria, durante le varie fasi di progettazione e costruzione di una protesi fissa, si fanno diverse sedute tra cui la prova delle fusioni per avere conferma che la chiusura e tenuta e spazi occlusali siano esatti, poi la prova della porcellana grezza per visualizzare l'estetica delle forme, il colore e l'integrazione della protesi in bocca. In questa sede si vede se il colore è giusto e se non lo fosse lo si corregge con supercolori per porcellana prima della glassatura che la rende lucente e l'ultima cottura nel forno. Evidentemente questo passaggio non è stato fatto. Ne parli apertamente col suo Dentista e troverà senz'altro il rimedio. Legga nel mio profilo il lavoro clinico.scientifico mio e di mia figlia Claudia intitolato "Le protesi dentali fisse Excursus su i vari tipi di protesi fisse. Consigli e suggerimenti per i pazienti" .A questo argomento più facilmente può accedervi dalla Home Page di Dentisti Italia cercando in alto l'elenco delle specialità odontoiatriche, in questo caso Protesi, con gli articoli di maggior rilievo, clicchi su Pritesi fissa ed entrerà direttamente nel nostro aricolo.Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Maria, è suo diritto avere il colore che più desidera ed è anche per questo motivo che si fanno le prove estetiche. Comunque se le corone non sono state ancora fissate definitivamente, si possono togliere e correggere. Se sono state fissate definitivamente le cose sono un po' più complicate. Comunque ne parli con il suo dentista, sicuramente troverete una soluzione

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora, come già detto dai colleghi prima di cementare le ceramiche viene sempre fatta la prova estetica per vedere se colore forma e funzione sono rispettate. Se è stata fatta, il colore delle ceramica è stato avvallato anche da lei al momento della prova, se viceversa non è stato eseguito questo passaggio ha tutte le ragioni per protestare. In ogni caso ne parli col dentista e vedete se è possibile trovare una soluzione. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Piero Puppo
Imperia (IM)

Gentile Sig.ra Maria, a prescindere dal fatto che d'identici non sono neppure i gemelli monozigoti e, che tutto ciò che l'ingegno umano può realizzare tende alla perfezione ma, mai e poi mai, la potrà raggiungere, non conoscendo effettivamente il colore dei suoi denti, quello del manufatto protesico e le prove effettuate in corso d'opera ed il suo consenso, Le consiglio di parlarne serenamente con il suo odontoiatra per raggiungere un buon compromesso. Le ricordo, altresì, che le risposte varie e diverse fornite in questa rubrica non hanno neppur un minimo di valore a livello di un eventuale contenzioso legale e se, a quanto mi pare d'intuire, è questa la strada che vuole intraprendere, troverà molti ostacoli. Cordiali saluti e buone feste
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

E' solo questione di vile denaro. La prossima volta lei dovrà accasarsi presso un dentista carissimo, che la possa servire al meglio, come lei desidera.

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

Ne parli educatamente col suo dentista

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Sig. Maria, controlli se chi ha eseguito la riabilitazione è iscritto all'ordine dei medici, (comprese le prove), se così fosse parli tranquillamente con quest’odontoiatra, che con una minima spesa le riporterà il colore dei suoi denti.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Concordo che prima di cementare il manufatto protesico vada fatta la prova estetica del colore, augurandosi che la ceramiche delle capsule rispettino quanto più tinta, croma, valore e caratterizzazioni dei denti naturali. Ne parli con il suo dentista, che sicuramente le prospetterà una soluzione per soddisfarla. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Giuseppe Guiducci
Pescara (PE)