Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 8

Dal lato esterno della corona si nota lungo il margine gengivale una 'riga' di colore scuro

Scritto da CIARLEGLIO / Pubblicato il
Qualche giorno fa mi è stata fissata una corona in oro e ceramica al primo molare inferiore sinistro. Mi sono accorta che dal lato esterno si nota lungo il margine gengivale una "riga" di colore scuro. E' abbastanza antiestetica e mi domando se non crei anche problemi di infiltrazione o carie per il futuro. Non so se ciò sia dovuto all'elemento realizzato troppo basso o al bordo metallico che traspare. In ogni caso, come si può risolvere il problema (anche da un punto di vista estetico)? Inoltre, durante la terapia canalare per un altro molare, mi si è rotta buona parte della parete del dente. Poiché il dentista ha inserito dei cunei in fase di medicazione, sto ipotizzando che la frattura sia dovuta ai cunei stessi. E' possibile? Mi ha proposto un intarsio, come sarà il risultato dal punto di vista estetico e funzionale?
Alle sue domande sarà lieto di poterle dare tutti i chiarimenti necessari il suo odontoiatra che conosce il lavoro effettuato. Aggiungo, per completezza di risposta, che i cunei non sono responsabili della frattura e che l'intarsio propostole rappresenta il gold-standard per l'estetica e la funzione. Tanti auguri

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

La riga della capsula forse non si dovrebbe vedere, ma non rappresenta una imperfezione o minaccia alla salute del dente. E' il bordo di metallo oro che chiude attorno al dente.

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

La riga di colore scuro può essere un problema estetico, ma sicuramente non può creare problemi di infiltrazione o carie. Questi problemi si creano quando il margine della corona è impreciso (si dice che non chiude). I cunei non possono fratturare un dente. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Cara signora, la linea scura che vede è il bordino della struttura metallica che sta sotto la ceramica o altro, materiale che sia. Di questo e della frattura ne deve parlare col suo Dentista perchè solo lui sa cosa ha fatto e quale era la situazione clinica di partenza e quindi quella di arrivo! Non capisco perchè non lo abbia già chiesto a lui che è il solo che possa risponderle. Se puoi volesse sapere se è normale che si veda tale linea, le risponderei, ovviamente in linea di massima e salvo eccezioni: no!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Concordo con il collega Passaretti

Scritto da Dott. Alessio Battistini
La Spezia (SP)

Gentma Sigra, in genere Il bordo metallico della capsula non si dovrebbe notare, ciononostante,in futuro non dovrebbe creare problemi. Quanto al molare devitalizzato, non credo che la frattura sia da ascrivere ai cunei di legno. Il lavoro che il collega le ha proposto, ovvero l'intarsio, rappresenta senza ombra di dubbio "una prima scelta". Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Gentile signora, dell'estetica del lavoro deve parlare con il suo odontoiatra, mentre le posso assicurare che i cunei non fratturano nulla e che gli intarsi sono ottimi manufatti protesici. Cordialmente

Scritto da Dott. Gabriele Stirpe
Priverno (LT)

Concordo con la risposta del Dott. Santomauro.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)