Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 16

Il mio dentista mi ha proposto di mettere una corona in solo metallo

Scritto da federico / Pubblicato il
salve a tutti, volevo un'informazione, la settimana scorsa ho fatto una visita odontoiatrica e il mio dentista mi ha proposto di mettere una capsula (corona) su un settimo molare arcata superiore già devitalizzato, ma vuole usare solo metallo senza ceramica perchè mi ha detto che nella chiusura non c'e' abbastanza spazio per ricostruire una corona di metallo e ceramica. Un lavoro cosi senza ceramica è comunque un lavoro fatto bene?? Grazie a tutti
Gentile Federico, l'unica differenza con una corona tradizionale in metallo-ceramica è sicuramente l'estetica e non la funzionalità. Probabilimente la scelta è caduta sulla corona di solo metallo per la scarsa valenza estetica della zona ed anche per la mancanza di uno spazio sufficiente per l'inserimento della ceramica. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Estrusione ed intrusione chirurgica Parodontale estetica preprotesica . Da casistica del Dr. Gustavo Petti in Cagliari
Caro Signor Federico, se non è in acciaio o in altro materiale metallico non nobile, ma è in oro bianco o giallo che sia, va benissimo. Insomma l'oro consente di avere una chiusura sulla spalla del moncone, perfetta. L'acciaio e gli altri metalli non nobili invece no, per cui si infiltrano microbi e soprattutto umidità che rendono malacico il moncone, col rischio di gravi danni e spese maggiori che non fare oro porcellana o zirconio porcellana! In ogni caso, per completezza, sappia che il problema da lei descritto e non giudicato superabile dal suo dentista, ossia la mancanza di spazio occlusale per la presenza di una corona "corta", si può e si deve superare con un piccolo intervento di chirurgia parodontale che si chiama "allungamento della corona clinica", di quel che serve per abbassare la superf. occlusale del moncone stesso ed avere al contempo una corona lunga e ritentiva e fare così una bella ed estetica corona in oroporcellana o zirconio porcellana! Questi interventi, alla portata in genere di tutti i dentisti, se non li si sanno fare, bisognerebbe farli fare da un parodontologo che è lo specialista che si occupa della terapia delle parodontiti ma anche di qualsiasi problema chirurgico preprotesico, come questo o preimplantologico (ovviamente anche l'implantologo). Quindi vada da un Parodontologo per risolvere il problema e poi torni dal suo dentista perchè completi il manufatto protesico! Legga nel mio profilo cliccando sul mio nome, il mio articolo:"La chirurgia parodontale estetica Introduzione Divulgativa alla Chirurgia Estetica Parodontale". Le lascio una foto con dei modelli prima e dopo l'allungamento della corona clinica per motivi di spazi ed anche occlusali (estrusioni, intrusioni, inclinazioni etc). Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Signor Federico, il lavoro propostole dal suo dentista è corretto dal punto di vista funzionale...d'altronde in quel settore l'estetica può passare in secondo piano!

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Salve Federico, concordo coi colleghi. Il suo curante avrà senz'altro scelto il meglio per lei. Cordialmente.

Scritto da Dott. Antonio Aiello
Rossano (CS)

E' il miglior consiglio che il suo dentista le poteva dare. Segua tranquillamente la terapia che le ha proposto.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Federico, come funzionalità la corona ceramica è equiparata alla corona in solo metallo. Se fosse d’importanza fondamentale l'estetica, in mancanza di spazio è possibile valutare la zirconia senza ceramica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro Federico, se in arcata lo spazio interocclusale è insufficiente è necessario fare come ti suggerisce il tuo dentista, solo che il metallo dovrebbe essere oro, sempre che anche gli altri metalli in bocca siano oro, perché si potrebbe creare bimetallismo. Se dovessero essere presenti più metalli, è meglio usare una corona in zirconio, trattandosi di un sedcondo molare, cordiali saluti. dr.Maria Grazia Di Palermo Odontostomatologo Via Gesù e Maria, 4 Carini PA
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Maria Grazia Di Palermo
Carini (PA)
Consulente di Dentisti Italia

Sarà una corona eterna ed indistruttibile..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Tenga presente che il secondo molare superiore NON è visibile a bocca aperta perché nascosto dalla guancia per la parte vestibolare ed anche per la parte occlusale. Quindi è bene considerare la condizione funzionale occlusale senza preoccuparsi della condizione estetica che non esiste

Scritto da Prof. Giuliano Falcolini
Roma (RM)

Gentile Sig. Federico, la corona che sia in metallo, in metallo ceramica, in zirconia ceramica, in disilicato di litio, hanno la stessa funzione, quella di preservare il dente. Nel caso specifico,il collega ha consigliato bene una corona in solo metallo.

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)