Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 11

Tre anni fà mi hanno devitalizzato un dente

Scritto da Cristina / Pubblicato il
Buongiorno, tre anni fà mi hanno devitalizzato un dente, il dolore però esisteva ancora (gengiva infiammata, sensibilità) e l'anno scorso mi hanno devitalizzato il dente accanto. Adesso, il primo dente devitalizzato ha iniziato a rompersi e così si è infiammata la gengiva perchè mi entra il cibo. Devo fare la corona? Solo nel dente rotto oppure direttamente in entrambi i denti? Saluti
Sig. Cristina, è consigliabile per i denti devitalizzati, quello che viene chiamato "procedura di cerchiaggio" (capsula) per evitare le conseguenze dell'effetto "ferula" (fratture corono-radicolari). L'elemento dentario perde durante le fasi di trattamento endodontico (devitalizzazione) quelli che possono essere i fattori strutturali più importanti, quali, tetto della camera pulpare ed eventualmente le pareti di sostegno laterali indebolendo la struttura coronale. Oltre tutto un dente devitalizzato non ricevendo piu' sostanze nutritive dal circolo ematico risulta indebolito rispetto ad un dente (vitale). Cordialmente. Dott. Angelo Raffaele Izzi
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Gentile signora, non perda ulteriore tempo e si faccia vedere immediatamente da un dentista di fiducia il quale le saprà consigliare il trattamento da effettuarsi, perchè è necessario evitare di compromettere in maniera irreversibile i due denti. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Giuseppe Murruni
Giussano (MB)

I denti devitalizzati possono avere questo "inconveniente",non aspetti a recarsi dal suo dentista(l'assenza del dolore spesso consiglia questo atteggiamento)per non compromettere ulteriormente la situazione;sarà lui che le consiglierà il da farsi.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Cristina, è difficile darle una risposta obiettiva in quanto per un progetto terapeutico deve essere prima eseguita una visita per poter fare una corretta diagnosi. Le suggerisco di rivolgersi a un dentista di sua fiducia e certamente sarà in grado di indirizzarla verso la terapia a lei più idonea. Cordialmente dott. D.Cianci.

Scritto da Dott. Dario Cianci
Milano (MI)

Gentile Cristina, la buona norma prevede che i denti devitalizzati debbano essere incapsulati per evitare il rischio di fratture molto spesso irrecuperabili. Però per quanto riguarda il primo dente devitalizzato e ancora dolente e sensibile le consiglio, prima di incapsularlo di procedere ad una revisione ed eventuale ritrattamento. Cordialmente Dott.Savino

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Cristina, pur non conoscendo la sua situazione clinica, il consiglio che posso darLe è di protessizzare entrambi i denti devitalizzati onde evitare, nel dente devitalizzato un anno fà, la frattura che inesorabilmente si è verificata nel dente trattato endodonticamente tre anni addietro. Sarà, comunque, il suo dentista a stabilire il piano di cure più appropriato. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

La ricostruzione di un dente trattato endodonticamente, proprio per l'indebolimento strutturale e per la perdita di sensori 'nociocettori' che possono comunicare un sovraccarico al dente stesso, deve intendersi a ricopertura cuspidale proprio per evitare eventuali fratture. Saluti

Scritto da Dott. Sandro Compagni
Latina (LT)

Per prima cosa vorrei chiederLe se il doolre è passato, se la sintomatologia è scomparsa confortata da una indagine radiologica di supporto, opterei per protesizzare entrambi.

Scritto da Dott. Gino Perna
Roma (RM)

Cara signora Cristina...mi scusi sa ma il "candore" delle sue domande è disarmante...co0me può pretendere che si risponda in modo professionale e costruttivo ad una domanda così...le posso rispondere: si faccia vedere dal Dentista che l'ha curata...perchè non vuol tornare da lui?...è così fragile la sua fiducia?.....Se fosse così, cambi Dentista...la fiducia (reciproca) è fondamentale nel rapporto medico-paziente......Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Cristina, sono passati 6 mesi per cui occorre nuova visita odontoiatrica, dove l'operatore le consiglierà le cure più adatte.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)