Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 4

Seguito alla domanda: In data 06/10 il mio dentista ha proceduto alla preparazione del 7 dente superiore per l'impianto di una capsula.

Scritto da deborah / Pubblicato il

Per prima cosa vi ringrazio delle vostre gentili risposte. La cura antibiotica è stata fatta perchè la scorsa settimana mi sono svegliata una mattina con la gengiva talmente gonfia da non riuscire neanche quasi a muovere la lingua. Per quello che ho potuto capire, al di la della reazione all'anestesia, c'è stato questo gonfiore gengivale e conseguente dolore che ha portato alla cura antibiotica. Quello che mi chiedo è se un dente provvisorio non in resina possa provocare questo tipo di "infezioni" o se invece è stato commesso un errore da parte del medico. Grazie.

 

Precedenti:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/corone/1838_in-data-0610-il-mio-dentista-ha-proceduto-alla-pr.html

E' impossibile dire se vi è stato un errore, potrebbe essere non stato riconosciuto un problema sottostante, ed il trattamento protesico potrebbe aver esacerbato una situazione preesistente.

Scritto da Dott. Alvise Cappello
Padova (PD)

Gent.ma sig.ra Deborah, non credo che un dente non in resina le possa aver provocato un gonfiore tale da non riuscire a muovere la lingua. Credo comunque che nonostante lo sforzo di tutti noi di capire cosa possa essere successo sia abbastanza difficile, senza una visione clinica del dente e della preparazione, darle maggiori ragguagli. Cordiali saluti Lovato Paolo ( Vicenza )

Scritto da Dott. Paolo Lovato
Vicenza (VI)

Sig.ra Deborah, difficilmente una corona provvisoria provoca infezione, è possibile, eventualmente una reazione allergica. Ritorni dal suo odontoiatra e cerchi di ottenere una diagnosi, possibilmente scritta, in modo da ottenere una buona comunicazione con noi.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Ho riletto attentamente le tue domande. La radiografia è stata fatta?? Come si fa a fare diagnosi senza l'aiuto di una radiografia?? Sono più di 60 anni che i dentisti hanno a portata di mano questo ausilio prezioso. Come se un analista volesse fare l'analisi del sangue senza possedere o usare un microscopio..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia