Domanda di Corone

Risposte pubblicate: 1

Seguito domanda: E' opportuno devitalizzare i denti cariati e ricoprirli con corone?

Scritto da stefania / Pubblicato il
Vi ringrazio di cuore e tutti per le risposte!! Non vi nego che la mia confusione è aumentata più che diminuire, ma sicuramente mi avete aiutato a capire che forse è meglio richiedere ulteriori consulti prima di scegliere a chi affidarmi...nel frattempo eviterò di ridere...Pazienza!!! Perchè ho cambiato dentista?? perché non mi fido più di lui; i suoi lavori di ricostruzione durano meno di un anno; non so quanti denti ho devitalizzato e alcuni pure male (me lo hanno confermato anche altri due professionisti); ho speso non so quanti soldi ma non è questa la cosa che mi preoccupa; piuttosto il fatto di essere sempre punto e accapo e sono stanca. Devo però ammettere che non so se la colpa delle ricostruzioni che non tengono è del dentista o mia e delle mie , ormai ex, pratiche bulimiche. Sta di fatto che cmq si è spezzato il rapporto di fiducia che mi legava al mio dentista e ho deciso di rivolgermi ad un altro; cioè colui che mi ha consigliato di devitalizzare gli incisivi superiori e mettere delle corone. La cosa che mi lascia perplessa è che la prima volta che sono andata da lui per un consulto (prima che cedesse la ricostruzione che già però si muoveva) mi ha fatto delle radiografie e da queste non risultavano delle infiltrazioni di carie; e allora mi aveva consigliato di eliminare quelle ricostruzioni dal colore ormai diversissimo dal resto dei denti, e fare delle faccette. Dopo solo alcuni mesi (4 per l'esattezza) ci sono ritornata, cioè quando ha ceduto la ricostruzione, è lì mi ha detto, senza rifarmi le radiografie, che ci sono le infiltrazioni e che bisogna devitalizzare i denti. Io sono daccordo con le faccette, perchè i denti sono abrasi e troppo corti rispetto agli altri, a furia di rifilare,; ma l'idea di devitalizzarli se non fosse davvero necessario mi affligge!! Ho controllato e risulta non essere un abusivo. E' il dentista di mio fratello e di tutta la sua famiglia e i risultati da loro ottenuti sono eccellenti. Però ho deciso cmq di richiedere un nuovo consulto presso un dentista assai stimato; sapete una cosa?? Ho controllato ma lui non esiste nell'ordine dei medici, chirurghi e odontoiatri di Ragusa; ma è in questa provincia che opera!!! Io di queste cose non me ne intendo; magari è iscritto presso l'ordine di un'altra provincia...buh, non so!!! la cosa che io voglio però capire è se i miei denti devono essere devitalizzati perchè necessario o solo per la tasca del mio potenziale futuro dentista!!! E per concludere, come se il tutto non fosse già abbastanza, ho dimenticato di aggiungere, che la notte, a volte, digrigno i denti; e il dentista che mi ha consigliato le corone lo sa!! Credo di essermi dilungata troppo, ma almeno ora, forse, avrete un quadro più preciso!!! Ancora grazie a tutti!!
Cara signora Stefania...le ho già ampiamente risposto...lei deve andare da un dentista di cui si fida!!! Prima dice che è il dentista dei suoi familiari che hanno avuto eccellenti risultati, poi dice che non risulta dentista... cerchi su questo portale nella Home Page il link a dx in cui basta digitare il nome e il cognome ... e sa se appartiene ad un Albo dei Medici Specialisti in Odontoiatria o Odontoiatri...poi dice che si fida e poi che ha paura che i suoi denti vengano devitalizzati solo per il profitto del suo dentista...mi scusi ma se pensa questo allora non ha fiducia!!! Cambi!!!...Cambi...si informi...chieda all'Ordine dei medici Di Ragusa le sapranno dire senz'altro se appartiene ad un altro ordine... SE non trova ... non mi rimane che proporle una cosa che non propongo mai per eleganza ... ma tant'è...venga da me...troverà un Medico dentista Specialista in Odontoiatria e Protesi Dentaria indubbiamente all'altezza...mi trova cliccando sul mio nome! Mi scuso con lei...coi colleghi e con chiunque legga la presente...ma mi pare che lei abbia bisogno di certezze che non riesce a trovare ... ha bisogno anche di un Dentista con personalità e "polso" ...ecco perchè mi permetto di invitarla a prendere in considerazione questa ipotesi...se no avrà sempre dubbi ... troverà in se stessa sempre "scuse" per non "fidarsi" ...in realtà è di se stessa che non si fida...quindi ripeto oltre che di un professionista preparato ha bisogno di un professionista che sappia imporre gentilmente ma fermamente la terapia...guardi che non c'è niente da sbagliare. La medicine e l'odontoiatria funzionano così: Si fa una DIAGNOSI e solo dopo si imposta una terapia...una sola...la migliore...si spiega tutto al paziente e il paziente decide se farla o non farla...tutto qui...se trova un Dentista "debole" ... sarà portato a seguire non le sue motivazioni terapeutiche medico-odontoiatriche, ma solo le sue volontà...Lei si ricordi può solo esprimere desideri, preferenze che verrebbero valutate se possibili e se rientrino nel programma terapeutico impostato...spero di essere stato chiaro...OK? La saluto cordialmente...se vuole sa dove trovarmi...suo Gustavo Petti!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia