Domanda di Conservativa

Risposte pubblicate: 3

SEGUITO ALLA DOMANDA: A quanti anni si può effettuare un impianto?

Scritto da Sabrina / Pubblicato il

Ringrazio i dottori che mi hanno cortesemente risposto. Tengo a precisare che il dente tolto era quello di latte che aveva un piccola carie curata quando mio figlio era piccolo. Pensando poi che dovesse cambiarli con i definitivi, la carie è stata trascurata e poiché essendosi formato un ascesso, il dentista ha deciso di toglierlo subito. Purtroppo attraverso una panoramica abbiamo riscontrato la mancanza delle gemme dei definitivi. Ogni 6mesi mio figlio viene sottoposto all'igiene dentale. Per la pulizia a casa lo spazzolino elettrico. Questo è preferibile al manuale? Dalle vostre risposte ho quindi dedotto che per il caso di mio figlio il Maryland è la soluzione più idonea al momento. Grazie ancora per la cortesia

 

Precedente:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/conservativa/5805_agenesia-dei-secondi-premolari-inferiori.html

Cara Signora Sabrina, prego e grazie a lei. Per lo spazzolino non esiste niente di meglio del normalissimo spazzolino manuale, per l'igiene orale; ci sono delle pasticche colorate da sciogliere in bocca che evidenziano col loro colore la placca batterica non rimossa dallo spazzolino, spazzolino che deve essere in setole artificiali, a testa medio piccola, duro, e usato con la cosiddetta tecnica di Bass modificata, ossia orientato verso le gengive a 45° e usato con movimenti di rotazione, vibrazione e verticali che terminano con un movimento circolare deciso è bene usare degli idropulsori che completano l'opera di igiene domiciliare e il filo interdentale, presentando nello spazio interdentale sempre una nuova parte mai usata ed abbracciando il dente come per lucidarlo! Infine esistono degli scovolini per chi avesse spazi interdentali un po' più larghi e lo spazzolino piatto per pulire il dorso della lingua che è grande ricettacolo di placca batterica e quindi di microbi. Detto questo se poi uno è "diversamente abile" o affetto da pigrizia immane, va bene anche lo spazzolini elettrico usato però come da istruzioni allegate!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Sabrina, a questo punto le consiglio di controllare se chi opera su suo figlio, è iscritto all’ordine dei medici, perché sottoporre a igiene professionale un ragazzo ogni sei mesi, senza che un igienista gli spieghi come deve mantenere una corretta igiene domiciliare, non rientra nella deontologia odontoiatra di prevenzione.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Consiglio lo spazzolino elettrico soltanto a chi sia diversamente abile o comunque abbia una ridotta funzionalità motoria all'arto superiore. Il suo uso deve essere moderato e senza che sia esercitata una pressione troppo elevata sui tessuti. Così come può essere una preziosa ed efficace modalità di igiene orale, cosi può essere un aggressivo mezzo di distruzione (!). L'educazione all'uso del normale presidio di igiene orale domestica quotidiana è uno degli insegnamenti migliori che possiamo dare ai nostri figli, ovviamente per quel che riguarda la nostra professione, si intende. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Davide Colla
Seregno (MB)
Collaboratore di Dentisti Italia