Domanda di Conservativa

Risposte pubblicate: 7

Carie profonda sotto l'otturazione

Scritto da tatiana / Pubblicato il
Salve...sono una ragazza di 21 anni...tramite radiografia il dentista ha individuato una carie profonda sotto l'otturazione fatta un anno fa(in realtà cambiata due volte nel corso degli anni)e ritiene che ci sia un'infezione...poichè nel frattempo ho dovuto effettuare una devitalizzazione ad un altro dente(volendo fare una cosa per volta)non ho avuto modo di parlare più approfonditamente col dentista e poichè lo rivedrò tra due settimane nel frattempo volevo qualche vostro parere a proposito...è possibile che un dente da devitalizzare non mi abbia mai provocato alcun fastidio?neppure sensibilità al caldo o al freddo?ho già avuto esperienza con il premolare precedente,il quale aveva un'infezione fino all'apice e per qualche anno mi ha dato sempre un gran fastidio al caldo e al freddo,per poi diventare necrotico, per cui non capisco come mai questo dente non mi porti problemi...tra l'altro ho dovuto curarlo l'anno scorso e mi chiedo come possa il dentista non essersi accorto che sotto c'era ancora della carie e come questa abbia fatto ad espandersi così velocemente(il dentista era un altro)...vi ringrazio per l'aiuto...cordiali saluti
Cara Signora Tatania, sì è possibile! La carie si è evidentemente riformata o infiltrata. Un dente otturato è un dente tornato sano che ha la possibilità di cariarsi come tutti gli altri denti! Si pone troppe domande. Viva tranquilla e serena e lasci queste considerazioni mediche al Medico Dentista! E' tutto nella norma stia tranquilla!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Mi rendo conto delle sue perplessità, e del fatto che il rapporto fiduciario col suo attuale dentista non è al top.. Forse, se veramente ha tutti questi dubbi, le conviene sentire un'altra campana. Tenga presente però che spesso c'è la necessità clinica di devitalizzare un dente anche se i sintomi sono scarsi o assenti..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Tatiana, un dente otturato non diventa esente da carie, anzi, il fatto che vi sia una otturazione lo rende più debole. E' possibilissimo che un dente che non dia sintomatologie sia cosi cariato da dover essere devitalizzato. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Tatiana, personalmente porrei un po di attenzione in più alla prevenzione, ne parli col Suo Dentista. La frequenza con la quale deve risolvere problemi mi sembra eccessiva; come spazzola i denti? Ha un uso del filo regolare? ha mai controllato l'igiene con un rilevatore di placca? Cordialmente Gustavo De Felice

Scritto da Dott. Gustavo De Felice
Sapri (SA)

Sig. Tatiana, dimentichi il passato e si affidi alle buone mani del nuovo odontoiatra.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Le diagnosi non sono spesso facili e il riscontro di lesioni croniche sotto i denti come reperto occasionale è relativamente frequente. Se sta già frequentando un altro dentista chieda consiglio anche a lui che ha modo di ispezionarla direttamente.

Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Un'otturazione di un anno non dovrebbe essere già infiltrata, e un dente con un'infezione all'apice dovrebbe dare o aver dato qualche fastidio. Si fidi del suo nuovo dentista che ha la possibilità di esaminarla

Scritto da Dott. Luigi Fasulo
Siracusa (SR)