Domanda di Conservativa

Risposte pubblicate: 7

Un anno fa ho devitalizzato i premolari

Scritto da rqia / Pubblicato il
Salve un anno fa ho devitalizzato i premolari.... recentemente a uno e' caduto tutta la corona con la vite sporgente. Ho cercato di rimetterla ma nella masticazione cade e nella gengiva e' rimasta solo la radice. L'altro invece comincia a fratturarsi .. vorrei sapere cosa si potrebbe fare per questi denti... per il primo e' possibile rincollarle la corona ? oppure ne devo trapiantare un altro???
Gentile paziente, il quadro che descrive è poco chiaro per stabilire una corretta diagnosi. Io le posso consigliare una visita dentistica, che indubbiamente può permettere un corretto risolvimento del suo caso. Sarà necessario un esame clinico eventualmente un esame radiografico per per mettere al dentista di sua fiducia di stabilire la corretta diagnosi e quindi una corretta terapia. Cordialmente dott. D. Cianci.

Scritto da Dott. Dario Cianci
Milano (MI)

denti giudicati impossibili e da estrarre e sostituire con impianti, che invece ho salvato . Dr. Gustavo Petti Cagliari
Cara Signora Rqia..... che domande...grazie per5 la fiducia così grande da pensare che via Web si possa rispondere senza visitarla....in un caso così...è ovvio che debba visitarla un dentista per fare diagnosi ed impostare la terapia...l'unica cosa che le posso dire con relativa approssimaziuone è che i denti si potranno salvare quasi certamente...per sottolineare quanto dico le lascio una foto di denti giudicati "impossibili e da estrarre e sostituire con impianti, che invece ho salvato e stanno in bocca da decenni"................Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Gnatologia, Implantologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Probabilmente il fatto che si sia staccata la corona con tutta la vite ad un solo anno di distanza è ascrivibile ad un difetto di ricostuzione. Nel secondo premolare si sta verificando una frattura in quanto non è stato adeguatamente protetto da una corona di rivestimento.Sono situazioni che se trattate tempestivamente si possono ancora recuperare perciò le consiglio di affrettarsi e di consultare al più presto un bravo odontoiatra.Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Signora, vada al più presto dal suo dentista che con l'ausilio di un rx potrà dirle cosa sarà possibile fare per salvare i suoi premolari

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Mi perdoni signora, ma dal suo racconto si capisce ben poco. Si rivolga al suo dentista per cercare di decifrare il suo problema, che a quanto pare non va sottovalutato per nulla. Vedrà che con una visita accurata e l'ausilio di radiografie endorali il collega riuscirà a fare una corretta diagnosi. Cordialmente

Scritto da Dott. Livio Germano
Verbania (VB)

Cara Rqia, sei così giovane ed hai già avuto due denti devitalizzati ed incapsulati... ed adesso, dopo solo un anno dalle precedenti cure, devi fare di nuovo le corone protesiche...! Cosa c'è che non è andato? Hai forse i denti storti o sei stata mal curata in passato? Ti invito ad andare da un bravo Dentista iscritto all'Albo e di affidarti a lui. Chiedigli innanzitutto qual'è stata, a suo avviso, la causa che ti ha ridotto così questi due premolari e fai in modo che questa causa sia rimossa definitivamente, altrimenti ti troverai ancora con carie e gengiviti! I tuoi premolari, dopo la terapia canalare già praticata, sono andati incontro a disidratazione, per cui sono diventati secchi e friabili e tendono alla frattura. Da come li descrivi, non devono essere tolti ma ricostruiti ed entrambi incapsulari. Quello che aveva la corona con vite sporgente ha adesso bisogno di un perno moncone di nuova generazione, cioè cementato nella radice, perchè la vecchia corona con la vite non credo che vada più bene. Probabilmente per questo dente c'è anche bisogno di fare l'"allungamento della corona clinica", vale a dire di ridurre il tessuto gengivale intorno al dente per esporre quanto più moncone radicolare come sostegno alla nuova corona protesica. Parlane col tuo Dentista che, dopo averti visitato e radiografato i denti, verificherà la situazione oggettiva della tua bocca e ti illustrerà in modo più chiaro quanto ti ho accennato. Ultimo consiglio: lo sforzo economico che sosterrai adesso nel curare i denti e, soprattutto!, nel rimuovere la causa che è data probabilmente da denti non perfettamente allineati, ti farà risparmiare tanti soldi e tanti dolorosi fastidi in futuro. Sinceri auguri per la tua salute orale e cari saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Rqia... negli anni 2000 mi rattrista vedere certe domande da una ragazza giovane, dovrebbe cercare un odontoiatra iscritto all'ordine con un buon igienista dentale, poi seguire alla lettera i consigli dei due professionisti, evitando la futura distruzione completa della sua bocca.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)