Domanda di Conservativa

Risposte pubblicate: 4

Fin da piccolo ho avuto una certa predisposizione alle carie

Scritto da Ivan / Pubblicato il
Salve, innanzitutto volevo ringraziarvi per questa sezione che permette di risolvere dubbi e problemi. Io sono un ragazzo di 18 anni e sin da piccolo ho avuto una certa predisposizione alla carie dentale ( derivante anche dal fatto che purtroppo come molti bambini trascuravo completamente l'igiene orale); ad oggi la mia situazione è purtroppo molto grave: mola inferiore sinistra e superiore destra sono completamente deteriorate dalla carie ( in pratica è rimasta solo la radice e qualche frammento di dente); le altre due mole hanno due piccole carie e infine il premolare superiore destro anch'esso presenta una fessura perpendicolare alla lingua causata dall'ennesima carie. Chiaramente la situazione è piuttosto grave, e volevo chiedervi come dovrei comportarmi insomma, quali interventi sono necessari per ripristinare la situazione e se, come credo, sono necessarie delle protesi dentali per i due denti ormai distrutti. Spero di ricevere al più presto una vostra risposta. Grazie in anticipo.
Gli interventi di cui parlo nel testo per curare radici intruse o fratturate o distrutte dalla carie
Caro Signor Ivan... i problemi che descrive...non dico che siano la normalità...ma sono comuni...anche in giovani...quindi si tranquillizzi...che fare?...sembra banale, ma bisogna curare i denti...anche se ci sono solo radici...si possono e si devono salvare e curare, devitalizzando quelli che ne avessero bisogno, ricostruendo conservativamente (con otturazioni) quelli in cui è ancora possibile farlo e costruendo il moncone distrutto con pernimoncone in carbonio od in oro in quelli che ne avessero bisogno valutando la maturità degli apici radicolari...questi pernimonconi vanno poi rivestiti con una corona in oroporcellana... quiello che va valutato bene è il probabile collasso posteriore della bocca per perdita o diminuzione della dimensione verticale della stessa...ossia...la mancanza delle superfici masticanti sui molari posteriori possono avere fatto avvicinare l'arcata superiore a quella inferiore e fatto estrudere (allungare) dei denti per la perdita degli antagonisti (distrutti dalla carie) ...in una situazione così...bisogna intervenire o ortodonticamente per intrudeli o chirurgicamente dato che l'estrusione del dente si trascina dietro anche gengiva ed osso...esistono interventi con cui si rimodella l'osso per ricreare gli spazi giusti e ritrovare la dimensione verticale persa...si deve mettere nelle mani di un buon Parodontologo esperto anche in riabilitazioni orali ...Cordialmente Gustavo Petti Parodontologo in Cagliari, Riabilitazioni Orali Complete in Casi Clinici Complessi
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Caro Ivan, devi cambiare mentalità. Da come posso intuire non sei mai andato da un dentista...ed è ora di iniziare! Affidati ad un collega e fatti fare dopo le consuete indagini strumentali un piano terapeutico completo. Prendersi cura dei propri denti significa avere a caro la propria salute.

Scritto da Dott. Cristoforo Del Deo
Teramo (TE)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Ivan, sta raccontando un disastro, si rivolga al più presto a un odontoiatra, sperando che possa salvare qualche dente. Da piccolo era poco curata l'igiene orale, ma dai 13 ai 18 vedo che la situazione non è cambiata.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Egregio Ivan, adesso è arrivato il momento di andare dal dentista. Nella nostra splendida isola non mancano certo bravi professionisti, all'avanguardia sia in tecnica che in attrezzature. Vedrà che andare dal dentista oggi non è così traumatico, come ci veniva descritto nei decenni passati. Il comfort, le numerose possibilità terapeutiche le permetteranno di affrontare le cure odontoiatriche in uno stato di tranquillità, senza ansia o paure. Cordiali saluti, Dott. Cristian Romano, Palermo.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia