Domanda di Conservativa

Risposte pubblicate: 7

Dolore dopo cura canalare di un canino

Scritto da Giovanna / Pubblicato il
Buonasera, ieri sono stata dal mio dentista per completamento di cura canalare di un canino che ha ritenuto opportuno devitalizzare in quanto considerato necrotico (inscurito e non rispondente al ghiaccio), fino a ieri (circa una settimana fa ha eseguito la pulizia dei canali) non avevo avuto problemi di sorta, nessun fastidio, nessun dolore, purtroppo adesso dopo che ha provveduto a riempire i canali, credo oltre apice di qualche fraz. di mellimetro il dente mi duole alla masticazione ed anche solo poggiandoci un dito sopra? Mi devo preoccupare? Ringrazio anticipatamente. Giovanna
Cara Signora Giovanna, buongiorno. Non si deve preoccupare! E' trascorso solo un giorno! Rientra nella "norma" avere un po' di dolore. Perché dice "credo oltre apice di qualche fraz. di mellimetro"? Le è stato spiegato dal suo Dentista, Rx Endorale alla mano o è una sua considerazione? Se fosse la seconda ipotesi, ne parli col suo Dentista! In ogni caso se ciò la preoccupasse per qualsiasi motivo, ne parli col suo Dentista. Di solito uno "sbuffetto" oltre apice è indice di eccellente chiusura, soprattutto trattandosi di un dente in necrosi anche se le "famose ed aggiungo "famigerate" Linee Guida vorrebbero che il dente fosse chiuso all'apice anatomico (giustamente aggiungo), apice anatomico che di solito non corrisponde con quello radiologico ma è un "filino" più corto dell'immagine dell'apice della radice sulla lastra, non il contrario come dice lei. In ogni caso stia serena perché va tutto bene ma parli col suo Dentista. Deve avere "confidenza, Stima. Fiducia e Rispetto" in Lui! Gli esprima i suoi dubbi, sarà rassicurata ed informata! Non chieda al Web, anche se la ringrazio di avere tanta Stima in Noi Dentisti e Consulenti di Dentisti Italia! Grazie! Cari Saluti e le lascio un sorriso :)
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Buonasera a lei, non si deve preoccupare... se ne deve occupare... chiami subito il suo dentista che potrà darle le opportune terapie del caso (antidolorifici, antimicrobici, etc) del caso Buona salute 

Scritto da Dott.ssa Rossana Tosi
Novate Milanese (MI)

Non si preoccupi vedrà che il fastidio diminuirà nei giorni, tutto cio' dipende dalla pasta endocanalare che il collega ha usato per chiudere i canali infetti

Scritto da Dott. Domenico Ancona
Fasano (BR)

La cura canalare di un canino è la devitalizzazione più facile che esista. Una reazione dolorosa al riempimento accurato del canale deve essere accettata, anzi su tempi lunghi questi denti leggermente sovra riempiti sono i più durevoli. La reazione deve essere lieve, e deve svanire dopo pochi giorni. Buona fortuna!

Scritto da Dott. Sebastiano Carpinteri
Torino (TO)
Consulente di Dentisti Italia

I sintomi che lei descrive dovrebbero essere appunto legati ad estrusione di piccole porzioni si guttaperca - cemento in seguito ad una otturazione canalate definitiva, aspetto classico di questa procedura che non ne pregiudica la buona riuscita. La sintomatologia comunque è reversibile nel giro di pochi giorni e senza l'ausilio di farmaci

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Giovanna, non deve chiedere a noi, lo chieda al suo odontoiatra che conosce il trattamento, sicuramente il suo odontoiatra l'aveva avvertita di questa sintomatologia e come comportarsi, ma voi pazienti presi dalle tensioni spesso non capite ciò che vi spieghiamo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Giovanna, nelle moderne tecniche di condensazione della guttaperca può esserci uno sbuffo oltre apice. Questo non pregiudica nulla e il fastidio passa in pochi giorni. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia