Domanda di Chirurgia

Risposte pubblicate: 4

9 giorni fa ho estratto un molare superiore devitalizzato e ricostruito

Scritto da marco / Pubblicato il
Buonasera, 9 giorni fa ho estratto un molare superiore devitalizzato e ricostruito ma che aveva creato un'ascesso ed ormai era da estrarre. L'estrazione è stata veloce ed indolore ( tant'è che non ho mai preso ne antibiotici ne antidolorifici ) e non mi sono stati messi i punti anche se il foro è grande.... Ho fatto solo sciaqui con clorexicidina ( curasept 0,12% ads ) due volte al giorno. Le gengive non sono infiammate e il colore sembra normale.. forse un pò più biancastre, mentre all'interno dell'alveolo ( se si chiama così il "buco" ) le pareti sono leggermente più rossicce e la base è biancastra/ giallognola mista a scuro ( è difficile da spiegare ) comunque non asciutta. Da ieri sera però ho iniziato a sentire uno strano fastidio. Ogni tanto sento come tirare la gengiva, ma la cosa più strana è che quando abbasso il volto per esempio per raccogliere qualcosa, sento dove c'era il dente (non le gengive ma alla base ) , come tirare o come spingere, un pò a sensazione che si crea quando dopo l'estrazione si succhia da una cannuccia.. non è dolore ma fastidio.. è normale ?? infine sembra che il "buco" non si riempia ma che le pareti delle gengive si chiudano, è normale anche questo ? grazie.
Sig. Marco, è normale, se tra 10 giorni la sintomatologia non regredisce spontaneamente è consigliata visita di controllo.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Caro Signor Marco, buongiorno, ma scusi, perchè non parla col suo Dentista? Cosa posso dirle io se non la vedo clinicamente? Posso solo dirle che , almeno da quanto racconta, lei aveva un molare con un ascesso. Bene, sarebbe stata fatta una estrazione del dente con ascesso in atto, senza copertura antibiotica! Male, molto male! Pericoloso per la salute, per il cuore, per la setticemia, per le malattie Focali! Non sono stati messi almeno due punti di sutura! Male, significa che il dente è stato estratto senza sindesmotomia o sono stati lasciati beanti i margini gengivali! Se, quando beve acqua o qualsiasi altro liquido, questo non uscisse dalla narice omolaterale a quella dell'estrazione, non si preoccupi per i sintomi che ha! Se dovesse uscire liquido o siero o sangue invece lo dica subito al dentista! Le posso dire ancora che un ascesso non è motivo valido per estrarre un dente. Esso era dovuto o ad una patologia Parodontale o ad una periapicale per necrosi endodontica! Sono entrambe curabilissime! Quindi, dato che chiede, ritengo probabile, in senso lato e generale ovviamente perchè non la vedo clinicamente, che il dente non andasse estratto, a meno che non fosse il dente del giudizio in disodontiasi, però! Cordiali saluti e parli col suo Dentista!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

L'errore iniziale è stato effettuare un'estrazione come la sua (molare con infezione peri-apicale) senza copertura antibiotica e senza prescriverle antibiotico dopo l'intervento, così come è spesso preferibile applicare una sutura. Premesso questo, giusto lo sciacquo con clorexidina, e tutto quello che descrive è normale, rientra cioè nella normale sintomatologia post - estrattiva (la cavità alveolare si chiuderà, progressivamente e il colore finale sarà rosa, anche perchè tenga conto che la clorexidina tende a dare iper-pigmentazioni scure di denti e tessuti molli).
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Si faccia ricontrollare dal suo dentista se ha dei dubbi che la tormentano. 

Scritto da Dott. Michele Lasagna
Bereguardo (PV)
Collaboratore di Dentisti Italia