Domanda di Chirurgia

Risposte pubblicate: 10

Potete dirmi se esistono delle alternative valide al piano di trattamento propostomi?

Scritto da Michele / Pubblicato il
Salve sono un paziente di 19 anni e da diversi anni con la seguente patologia dentaria: Denti inclusi: 13 mesioverso, 23 palatale, 33 in eruzione, 43 mesioverso, 25 palatale, 38, 48; permanenza in arcata dei decidui 53, 63, 73, 83. In più in corrispondenza dei 43 e 44 è stata riscontrata la presenza di un osteoma che impedisce la disinclusione del canino. Il trattamento ortodontico fisso a cui mi sono sottoposto negli ultimi 4 anni non è stato soddisfacente tanto da portarmi a rivolgermi ad altri dentisti. L'ultimo di questi mi ha consigliato di sottopormi a un intervento chirurgico per la rimozione del 25, 38, 13, 43 mantenendo lo spazio per la futura protesizzazione del 13; mentre il 23 sarà riposizionato dopo aver estratto il 25 e deruotati il 24. Si ricreerà lo spazio per favorire l'eruzione del 33; mentre i premolari del IV quadrante dovranno essere mesializzati favorendo la futura eruzione del 48. Il dentista sostiene che tale trattamento è il più celere ed efficace, vista la mia età e la mia avversione a un ulteriore trattamento di lunga durata. Tuttavia prima di sottopormi a un intervento chirurgico vorrei conoscere al più presto possibile se esitono delle alternative valide che il dentista con scetticismo mi ha appena accennato. Vi ringrazio in anticipo.
Caro Michele, le alternative esistono sicuramente ma data la gravità del tuo caso ritengo sia impossibile e scorretto professionalmente proporre qualunque cosa senza un approfondito studio del caso che permetta di inquadrare a 360° la tua problematica. Ovviamente la scelta finale dipenderà molto dalla tua voglia di sottoporti ad un trattamento inevitabilmente di lunga durata. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Giannicola Gava
Cerveteri (RM)

Caro Michele ... mi spiace ma con una situazione clinica così "apparentemente caotica...pur nella sua semplicità"...sarebbe veramente non Professionale esprimere giudizi, senza visitarla! Chieda quindi queste cose al Dentista da cui decide di farsi curare! Mi spiace...non posso fare di più...in ogni caso badi ho detto "caotica nella sua semplicità"...quindi tranquillo...è una situazione correggibile serenamente! Cordialmente

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, hai un'età nella quale ci sono il massimo di possibilità di recuperare tutti i denti inclusi ed hai il dovere di raggiungere questo obiettivo. Prima di tutto rivolgiti ad un buon ortodontista (a Roma ce ne sono tanti) e discuti con lui la pianificazione: bisognerà per primo vedere come ricuperare lo spazio necessario, estrarre i decidui e, a spazio ottenuto, procedere all'aggancio chirurgico con l'estrazione degli eventuali odontomi. Coraggio

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Michele, intuisco dalla sua che è molto scoraggiato, per via della lungaggine della terapia che ha affrontato e dovrà affrontare, avrei bisogno del tracciato cefalometrico per poter dare un giudizio estrattivo o non, però stia tranquillo che il tutto si risolverà. Le consiglio di leggere un caso clinico  pubblicato: Disodontiasi e troverà un caso veramente importante risolto senza estrazioni dei definitivi. Cordiali Saluti

Scritto da Dott. Maurizio Serafini
Chieti (CH)

Caso veramente interessante! A parte la terapia un po' fantasiosa che è stata proposta (un ortodontista non propone MAI l'estrazione dei canini, soprattutto ad un ragazzo), è un "caso veramente interessante", e ritinego che comunque valga la pena di eseguire una terapia ortodontica atta a recuperare tutti i denti. Per poter eseguire un Piano di trattamento "nero su bianco" avrei bisogno di eseguire una visita clinica ed esaminare OPT e Dentalscan. Se sei interessato possiamo vederci nel mio studio di Roma (il numero telefonico per contattarmi è nel mio profilo). Non disperare!
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Ettore Gaudiosi
Foggia (FG)

Sig. Michele, dalla panoramica e da quello che descrive ci sono parecchi problemi ortodontici da risolvere. Ottimi, professionali i consigli dati dai colleghi Spagnoli e Serafini, le ricordo che i canini sono denti importanti funzionalmente ed esteticamente. Non prenda decisioni affrettate.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Buongiorno, concordo con i colleghi intervenuti prima di me è assolutamente necessario non scoraggiarsi e affidarsi con fiducia ad un professionista scrupoloso. L'estrazione dei canini è veramente l'ultimissima spiaggia!!!!!!!!!!!!!!!Saluti

Scritto da Dott.ssa Antonella Bacchieri Cortesi
Noceto (PR)

Cambia subito dentista..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

I canini definitivi non sono denti da sacrificare a cuor leggero, esistono tecniche collaudatissime per reintegrarli in arcata. Cerchi un un buon centro di odontoiatria e chirurgia maxillo facciale. Cordialmente

Scritto da Dott. Francesco Sacco
Salerno (SA)

...cambi DENTISTA!!!!

Scritto da Dott. Vincenzo Santomauro
Battipaglia (SA)