Domanda di Chirurgia

Risposte pubblicate: 5

Da un anno ho un dolore insopportabile all'arcata superiore dei denti

Scritto da loana / Pubblicato il
Da un anno ho un dolore insopportabile all'arcata superiore dei denti...dolore che parte dalla parte sinistra e si estende verso destra, al palato e anche al naso. Ho consultato parecchio medici..ho fatto parecchie cure con rimedi omeopatici, con antidolorifici comuni e con oppiacei senza alcun risultato. Una settimana fa ho deciso di operare una sinusite mascellare che si era riscontrato in tac e risonanze fatte ma i dolori non sono passati. Sono disperata perchè il dolore è continuo e molto forte...meno male che riesco quasi sempre a dormire..
Se è stata operata una settimana fa di sinusite, è presto affinchè si calmino i fastidi. Le cause possono essere tante. Diciamo però che come percentuale di probabilità, è molto più facile che si tratti di qualche dente piuttosto di qualsiasi altra cosa. Quindi le consiglio di provare ad approfondire ancora la questione dei denti da un bravo dentista. Specialmente se è un po' di tempo che non ci va, nel frattempo potrebbero essere emersi nuovi elementi che prima non si vedevano..
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Loana, mi dispiace tanto per lei ma non si prescrivono farmaci senza avere fatto una Diagnosi! Che può coinvolgere l'apparato stomatognatico, ma anche altri apparati come il nervoso centrale, periferico, seni paranasali. Quindi l'approccio alla sua patologia deve essere pluridisciplinare, Odontoiatra, Otorino, Neurologo e valutazione Medica generale sistemicha, come un Medi9co Internista. Per farle capire a volte si hanno dei "riflessi doloroso" che partono da altre patologie del corpo. Per esempio una calcolosi biliare, una patologia addominale, una patologia ginecologica nella donna o testicolare nell'uomo e tanto altro, possono dare i sintomi che ha lei! Questo avviene raramente, ma avviene! Ovvio che il primo specialista da interpellare è il Dentista che deve fare una visita Odontoiatrica completa ed accurata! Legga sul mio profilo "VISITA PARODONTALE" che poi vale per qualsiasi visita Odontoiatrica e capirà! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia,Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile paziente, i sintomi come da lei riferiti possono essere compatibili con un interessamento neurologico nell'area del tronco encefalico del nucleo sensitivo del trigemino e nel suo rapporto con il canale midollare. Le suggerisco un secondo parere neurochirurgico ed eventuali nuovi approfondimenti diagnostici. Cordiali saluti.

Scritto da Dott. Armando Ponzi
Roma (RM)

Sig. Loana, le consiglio una semplice visita odontoiatrica.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Loana, se è passata solo una settimana da quando è stata operata e presto per vedere eventuali risultati. Ma è andata da un bravo dentista? Bisogna escludere patologie a carico dell'apparato stomatologico. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia