Domanda di Chirurgia

Risposte pubblicate: 13

E' da più di un mese che ho un problema di asimmetria del viso

Scritto da Laura / Pubblicato il
Salve, è da più di un mese che ho un problema di asimmetria del viso. Può esser causato dai denti del giudizio? Come posso risolvere questo problema? quale sono i costi della chirurgia facciale in questi casi? Vi ringrazio anticipatamente Distinti saluti Laura
Gentile Laura, i denti del giudizio non causano problemi di asimmetria del viso e, che, in ogni caso, non mi pare che effettivamente ci siano guardando la foto. Le suggerisco di consultare un dentista per gli ottavi e di vivere la sua gioventù senza crearsi fisime gratuite. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Gentile Laura, guardando la sua foto che peraltro non è l'unico elemento per stabilire se ci sia asimmetria oppure no, non mi sembra ci sia asimmetria tale da richiedere un intervento di chirurgia maxillo-facciale sicuramente riservata a patologie gravi. Le consiglio una visita presso un buon dentista per valutare la posizione dei denti del giudizio ed eventuale interferenza nell'occlusione;sarà lui a decidere se procedere all'estrazione degli stessi oppure no. Cordialmente

Scritto da Dott. Tersandro Savino
Tivoli (RM)
Consulente di Dentisti Italia

Cara Signora Laura, lei dice che da alcuni mesi è sopraggiunta una asimmetria. Non è possibile. Forse si è "accorta" da qualche mese di avere una asimmetria che c'è sempre stata e che magari in età adloscenziale non era ben visibile. In ogni caso, sappia che tutti abbiamo un viso asimmetrico, le due metà non sono mai perfettamente uguali. Pensi agli attori che chiedono di essere ripresi con telecamere o con le macchine fotografiche solo da un lato preferenziale o di tre-quarti etc, questo lo fanno perchè il viso di tutti noi è asimmetrico e con un lato più bello dell'altro! Direi che dobrebbe, come consiglio medico, guardando il suo bel viso, piacevole e giovane, interpellare uno psicoanalista per risolvere i suoi problemi interiori intimistici che forse non sa neanche di avere e che la portano a dare un "peso" grande ad un essere del suo viso che è del tutto normale e fisiologico e comunissimo a tutti. Si guardi intorno e vedrà che è così! Se poi non volesse seguire il mio consiglio, che le garantisco è eccellente, interpelli allora un chirurgo estetico che se è bravo, capace ed onesto le dirà più o meno le stesse cose. Poi si trova di tutto, quindi stia attenta! Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Laura, l'asimmetria del viso non può venire in pochi mesi a 22 anni. Semplicemente si è accorta del problema solo oggi. I denti del giudizio non possono causare un'asimmetria. E' anche vero che tutti i visi, chi più ci meno, sono asimmetrici. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Buongiorno Signora Laura, concordo con le risposte dei colleghi, aggiungendo che la simmetria del viso non è un criterio di bellezza. Un certo grado di asimmetria è normale e universale. La maggior parte delle asimmetrie sono appena percettibile, come nel Suo caso. Cordialmente. Dott. Angelo Raffaele Izzi

Scritto da Dott. Angelo Raffaele Izzi
Lainate (MI)

Gentile sig.ra Laura concordo con i colleghi, lei ha un'asimmetria assolutamente fisiologica nessuno è perfettamente identico nelle due metà del corpo, e la sua asimmetria non è tale da ritenersi necessario un intervento. Peraltro sono interventi molto invasivi con post operatori lunghi. E' una bella ragazza e pensi ad accettarsi così com'è. Consulti un odontoiatra solo per valutare se è necessario procedere all'avulsione degli ottavi che possono al massimo creare altri tipi di problemi se non hanno spazio e quindi non riescono ad uscire completamente e posizionarsi al loro posto in arcata
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Daniela Sardone
Mola di Bari (BA)

Gentile signora, l'asimmetria di cui parla è molto lieve, ed esteticamente accettabilissima. Il mio parere è che tale asimmetria c'è sempre stata, e che se ne sia accorta solo recentemente.Del resto i denti del giudizio, che spesso sono fonte di complicanze durante la loro eruzione, non possono causare alcuna asimmetria del viso. Cordialmente.

Scritto da Dott. Alessandro Francini
Reggio Calabria (RC)

Gentile Laura, la sua foto non mostra asimmetria percepibile, come le hanno detto i colleghi la simmetria assoluta non esiste. Se è destrimane la mano destra è più grande della sinistra, il contrario se è mancina e così per la visione con un occhio dominante ecc. Solo le bambole sono perfettamente simmetriche: è una bellissima ragazza, non si crei problemi inesistenti. Si goda la sua bellezza attuale che non durerà, purtroppo tutta la vita. Sursum corda.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Emma Castagnari
Torino (TO)

Gentma Laura, nonostante gli sforzi compiuti ad osservare la sua foto, non riesco a notare alcuna asimmetria patologica del viso. Tiro ad indovinare: il sopracciglio sinistro è più alto del destro? In pochi mesi forse è l'unica cosa che può cambiare. Cordialmente

Scritto da Dott. Cosimo Coscia
Collegno (TO)

Sig. Laura, bello lo studio, peccato che manchi la linea mediana, che avrebbe accentuato i più eventuali difetti. Le ricordo che lei non è una bambola, il suo viso è vivo si muove costantemente e non sarà mai simmetrico, per cui trovo incongrui degli interventi al cavo orale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)