Domanda di Chirurgia

Risposte pubblicate: 8

Intervento di frenulectomia labiale

Scritto da Gigliola / Pubblicato il
Mia figlia di quasi nove anni porta l’apparecchio disgiuntore da quasi due mesi, tra un mese dovrebbe mettere anche le stelline e la settima prossima dovrebbe essere sottoposta ad un intervento di frenulectomia labiale superiore. Ho parecchi dubbi e vi sarei grata se poteste darmi un vostro parere vedendo anche la foto allegata: 1. sarebbe consigliabile aspettare a fare l’intervento verso gli 11 anni quando compaiono anche i denti canini? 2. è meglio effettuare l’intervento prima di mettere l’apparecchio a stelline o dopo? (il chiururgo dice che è indifferente) 3. l’intervento è previsto con chiururgia tradizionale, ma non è prefreribile quello con il laser? Se ho ben capito con il laser sarebbe senza sangue e senza dolore e fastidio per il paziente. Grazie mille. Cordiali saluti
Sig.Gigliola, l'intervento laser da il miglior confort di non avere le suture e una guarigione più rapida, ma con tempi d'intervento maggiore, l'anestesia occorre in entrambi i casi. In alcuni casi è bene attendere i canini ma bisognerebbe conoscere i programmi di cura.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Il momento in cui si effettua la frenulectomia io lo scelgo in base alla compliance mamma-figlio. Il laser migliora molto, ma sempre bisogna sottoporsi ad una procedura, e se ci sono tutte queste ansie..

Scritto da Dott. Paolo Passaretti
Civitanova Marche (MC)
Consulente di Dentisti Italia

Frenulectomia ed Ortodonzia. Da casistica Clinica della Dr.ssa Claudia Petti di Cagliari
Cara signora Gigliola, la frenulectomia è una "sciocchezza" e non esiste niente di meglio che il bisturi, normalissimo bisturi o Bard Parker n°15 o di Beaver n°64, per il semplice fatto che il laser si limiterebbe a eliminare il frenulo vestibolare ma non quella parte fibrosa profonda che si inserisce al periostio interprossimale e che gira dietro nel palato, per il semplice fatto che il laser, a livello periostale ed osseo, quindi, perchè l'ossi sta subito sotto ed il periostio è una membrana sottilissima che verrebbe perforata dal laser, il laser dicevo in queste condizioni provoca necrosi ossea che invece non deve esserci. Quindi lo "sbrigliamento profondo" delle inserzioni del frenulo va fatto con un interventino parodontale col classico bisturi. Non solo ma il laser elimina la parte solo superficiale del frenulo e non quella profonda e soprattutto elimina il frenulo, col bisturi lo si elimina dove deve essere eliminato e lo si inserisce più in alto, mantenendo la sua funzione di sostegno del labbro superiore! Questo va fatto prima di mettere l'apparecchio fisso, le stelline (che non sono altro che i Brakets)Le lascio una foto un cui vedrà anche una frenulectomia ben eseguita anche e soprattutto in profondità! Se non non serve!Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile sigra, segua i consigli del Dott. Petti. Meglio prima dell'ortodonzia e con bisturi. L'eruzione dei canini migliorerà la situazione, però non trascuri la contenzione dopo il trattamento ortodontico. Cordiali saluti, Dott Angelo Beghini Cassano D'Addda Mi e Comazzo LO

Scritto da Dott. Angelo Beghini
Cassano d'Adda (MI)

Cara Signora, in letteratura ortodontica si evince che in genere conviene aspettare il momento in cui arriveranno i canini permanenti. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Vittorio Cacciafesta
Milano (MI)

Cara Signora, non farei alcun intervento. Dopo ortodonzia ed un buon mantenimento non si apre il diastema. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Gigliola, in mani esperte è indifferente la frenulectomia con laser o con bisturi, ed, a mio modesto parere, è consigliabile eseguirla prima dell'ortodonzia fissa. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Cara Gigliola è fondamentale fare l'intervento in quanto senza di esso rimarrebbe un diastema (spazio) tra gli incisivi superiori. Effettivamente ha ragione il chirurgo ovvero è indifferente, questi interventi possono essere fatti ad ogni età ma a mio avviso prima si fa e meglio è in quanto gli incisivi sfrutterebbero le forze degli altri denti per chiudere lo spazio in parte o del tutto, senza apparecchio distinti saluti

Scritto da Dott. Domenico Aiello
Catanzaro (CZ)