Domanda di Chirurgia

Risposte pubblicate: 5

Seguito alla domanda: Cisti mucosa mascellare

Scritto da Anna / Pubblicato il

Salve, ringrazio il Dr. Diego Ruffoni ed il Dr. Angelo De Fazio per la così rapida risposta. Si la cisti è mucosa mascellare, ma vista la Vs. gentilezza ne approfitto. Dopo inviata la richiesta mi è tornata in mente una del neurologo, se ho problemi alla colonna e mi è sorta una perplessità rileggendo il referto di una RM che allego. E' possibile che quanto mi è stato riscontrato abbia a che fare con i problemi già esposti? Ringrazio e saluto cordialmente.

 

Precedente:

http://www.dentisti-italia.it/dentista_domande/chirurgia/2832_cisti-mucosa-mascellare.html

Sig. Anna, i sui ringraziamenti sono graditi, ma non ci dovrebbero essere correlazioni tra cisti mascellari e colonna vartebrale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara Signora Anna ... La risonanza magnetica dimostra che ha problemi a tutta la colonna in particolare quella cervicale...non è possibile fare una diagnosi in base ad un referto...bisogna che lei sia visitata, bisogna vedere le lastre, e lo specialista adatto a questo è l'Ortopedico o il Fisiatra!...per il resto = cisti mucosa ho già risposto nel precedente post!.............Cordialmente Gustavo Petti, Parodontologia, Implantologia, Gnatologia e Riabilitazione Orale Completa in Casi Clinici Complessi ed Ortodonzia e Pedodonzia la figlia Claudia Petti, in Cagliari.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Salve sig.ra Anna, se posso rispondo dicendole semplicemente di scindere i due problemi: "dolori masticatori" dal "referto RM". Un problema trigeminale, non determina nessuna dolorabilità alla masticazione ovvero il problema iniziale che l'ha spinta dal dentista. Successivamente all'avulsione del dente del giudizio, i dolori spesso si acuiscono.. se il fastidio persiste per più di 1 mese rivaluti l'alveolo post-estrattivo mediante rx. non credo nella maniera più assoluta che si possa trattare di problemi a partenza dal trigemino se non una infiammazione e/o lesione del nervo mandibolare. Cordialmente, Gianluigi Renda
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

Gentile Sig.ra Anna, finalmente comincia ad arrivare all' orecchio dei pazienti la correlazione esistente tra le sindromi dolorose del distretto cranio-cervicale e la masticazione , o più precisamente l ' occlusione dentale . I suoi sintomi dolorosi potrebbero infatti essere in relazione con l' errato combaciamento tra mandibola e mascella, cosa che potrebbe essere diagnosticata e quindi curata previa visita clinica oggettiva e successivamente strumentale. Visiti se crede il sito del nostro team professionale www.dentiebenessere.it,e valuti lei personalmente se vi trova notizie e/o informazioni che la possano interessare.Cordialmente, Biancamaria Castellucci
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott.ssa Biancamaria Castellucci
Firenze (FI)

Gentile Signora, pare che lei abbia tre differenti problemi: 1- La cisti mucosa mascellare, che dovrebbe essere silente e da non operare, secondo quanto consigliatole dal Dottore che l'ha visitata in passato; 2- una patologia del tratto cervicale della colonna, di competenza forse dello Gnatologo o del Fisiatra o dell'Ortopedico; 3- una probabile complicanza post-estrattiva detta "necrosi settica dell'alveolo", molto dolorosa, che compare dopo 4-5 giorni dall'estrazione dentaria e che richiede l'intervento urgente del chirurgo dentista per tolettare l'alveolo post-estrattivo dal coagulo necrotico (dopo il dolore passa!), oltre a terapia farmacologica con antibiotici ed un forte antidolorifico. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Angelo De Fazio
Casalnuovo di Napoli (NA)
Consulente di Dentisti Italia