Domanda di Chirurgia

Risposte pubblicate: 8

Il mio problema è il gummy smile

Scritto da valentina / Pubblicato il
Salve dottori, sono una ragazza di 24 anni, e il mio problema è il gummy smile, mi vergogno quando rido, metto sempre la mano davanti la bocca e non riesco ad essere spontane. Ho letto che il taglio del frenulo superiore potrebbe risolvere il problema é vero? dopo il labbro non appare cadente? si allunga la zona tra naso e labbro? ho allegato 2 foto, una mentre rido e una a riposo dove le labbra non si chiudono mai completamente. Vorrei dei consigli su cosa fare o a chi rivolgermi, abito a Roma. Grazie a tutti anticipatamente
Sorriso Gengivale da ipertrofia iperplasia corretto chirurgicamente con chirurgia Parodontale estetica come esmpio tra i tanti da casistica Dr. gustavo Petti parodontologo di Cagliari
Cara Signora Valentina, buongiorno. Non penso che il frenulo abbia grande importanza. Certo ha un sorriso Gengivale ma come correggerlo spetta al Parodontologo, non certo a Lei . Legga nel mio profilo tra gli articoli e le pubblicazioni, numerose soprattutto di Parodontologia :"Chirurgia parodontale estetica Introduzione Divulgativa alla Chirurgia Estetica Parodontale"! Sì, perché esiste una Chirurgia Parodontale Estetica molto utile per ripristinare la corretta festonatura ossea e gengivale e i giusti rapporti tra Denti Naturali, Corone Protesiche e Gengiva! E' normalissima routine Odontoiatrica ma di Odontoiatria "Seria e Colta", come deve essere! Evidentemente, come al solito, stando almeno al suo racconto, è mancata la grande assente di sempre: la Diagnosi! Un concetto essenziale è che non possiamo più considerare il dente e la sua patologia "da solo", il parodonto e la sua patologia "da solo", ma dobbiamo abituarci a considerare il complesso dente-tessuto come un unico organo: parliamo infatti di "unita dentale" che è un organo formato dai denti e dai loro tessuti di sostegno molli e duri . Come abbiamo visto, quindi, c’è una strettissima relazione di forma ed armonia tra Denti, Gengive, Linea di Giunzione Mucogengivale ed osso sottostante. Tutti questi organi devono essere in equilibrio tra di loro per avere quello che gli "Statunitensi" chiamano "Natural smile", "Sorriso naturale", che è dovuto ad una proporzione tra "pink aesthetics" and "white aesthetics", ossia tra l’estetica rosa (dovuta alle gengive) e l’estetica bianca (dovuta ai denti).Se la proporzione tra queste due componenti viene meno e si ha il prevalere, rispettivamente, dell’una (Gummy smile, ossia Sorriso Gengivale), come nelle ipertrofie gengivali o dell’altra (White smile, ossia sorriso bianco) per eccesso della componente dentale come avviene per esempio nelle recessioni gengivali e nella Parodontiti, ma anche in inestetismi che hanno cause nelle Disgnazie e nelle patologie Gnatologiche. Con la Chirurgia Parodontale si può fare moltissimo per ristabilire la giuste estetica festonatura che "rivisiti" chirurgicamente i rapporti tra gengiva e denti e tra forma dell'una e degli altri! Ovviamente, bisogna valutare anche l’eventuale Disgnazia che fosse presente dopo studio valutativo Cefalometrico e valutazione miofunzionale della lingua. Stia tranquilla è normale routine di una Odontoiatria Seria e di Qualità, però! Si affidi ad un Parodontologo esperto!Le lascio un Poster su questo tipo di Chirurgia Estetica che fa parte della Parodontologia ma che pochi Parodontologi hanno "dimestichezza" nel dominarla! Guardi che è solo un esempio e non è la terapia per Lei. Terapia che andrebbe programmata solo dopo adeguata Diagnosi, ovviamente :) Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Da quello che posso capire dalle foto, il frenulo non ha una grande rilevanza nel suo gummy smile (sicuramente evidente). La problematica deve essere affrontata presso uno studio dove operi un Parodontologo esperto in Chirurgia Mucogengivale Estetica, con attenta diagnosi e relativo piano di trattamento adeguato (le procedure chirurgiche, per la risoluzione, almeno parziale del sorriso gengivale sono diverse, ed ognuna è indicata per il singolo caso specifico).

Scritto da Dott. Giulio Sbarbaro
Zocca (MO)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Valentina, hai delle belle labbra ed un sorriso simpatico. Non ti preoccupare per l'aspetto gengivale perchè non è "sentito" da nessuno. Segui le indicazioni del dott.Petti ed inoltre si dovrebbe vedere (visitandola) se non c'è un sovramorso superiore. Allora si potrebbe ridurre intrudendo i denti anteriori superiori con riduzione anche notevole della gengiva. Cordialmente

Scritto da Dott. Edmondo Spagnoli
Lecco (LC)
Consulente di Dentisti Italia

Il frenulo lasciamolo dov'é, da parodontologo devo fare un esame accurato della gengiva cheratinizzata, individuare la sua personalita' mostrarle con modello trattato e poi lasciare a lei la decisione di eseguire chirurgia mucogengivale estetica con allungamento di corona

Scritto da Dott. Luigi Malavasi
Castiglione delle Stiviere (MN)

Sig. Valentina, se non vuole compromessi la chirurgia ortognatica preceduta da cura ortodontica, permette di riposizionare il mascellare superiore. Le consiglio uno studio del caso approfondito, presso un odontoiatra che si occupa di ortodonzia che collabora con un chirurgo maxillofacciale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Gentile Sig.ra Valentina, il taglio del frenulo superiore non risolve sicuramente il suo problema. Deve cercare uno studio che si occupa seriamente di estetica. A Roma ne trova sicuramente. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Sono daccordo con il dott. Ruffoni, il sorriso gengivale può essere risolto solamente attraverso la chirurgia maxillo facciale- ortognatica, abbastanza impegnativa, quindi lasci perdere frenuli od interventi parodontali, che non possono assolutamente risolvere il suo caso che è dato da un eccesso osseo verticale della maxilla.

Scritto da Dott. Gianluca Pucci
Roma (RM)

La terapia parodontale con la risoluzione di eruzione passiva (cioè i denti corti) con l'allungsmento chirurgico degli stessi, porta ad una riduzione della gengiva ed ad un sorriso più gradevole. Sono delle soluzioni molto meno traumatiche rispetto alla chirurgia ortognatica. Il risultato si può vedere prima facendo dei provvisori che simulino il risultato finale. Saluti

Scritto da Dott. Sandro Compagni
Latina (LT)