Domanda di Chirurgia

Risposte pubblicate: 7

Il mio sorriso potrei correggerlo riattaccando il frenulo?

Scritto da Daria / Pubblicato il
Da piccina ho rotto il frenulo labiale superiore a causa di una caduta. Ho i denti lunghi poiché le gengive si accorciano, ho sempre più evidente un sorriso gengivale. Potrei correggerlo riattaccando il frenulo? Grazie
Chirurgia Estetica Parodontale per terapia di inestetismo grave. Da casistica del Dr. Gustavo Petti Parodontologo di Cagliari
Cara signora Daria , buongiorno. Certo ha un sorriso Gengivale ma come correggerlo spetta al Parodontologo, non certo a Lei. Legga nel mio profilo tra gli articoli e le pubblicazioni, numerose soprattutto di Parodontologia :"Chirurgia parodontale estetica Introduzione Divulgativa alla Chirurgia Estetica Parodontale"! Sì, perché esiste una Chirurgia Parodontale Estetica molto utile per ripristinare la corretta festonatura ossea e gengivale e i giusti rapporti tra Denti Naturali, Corone Protesiche e Gengiva! E' normalissima routine Odontoiatrica ma di Odontoiatria "Seria e Colta", come deve essere! Evidentemente, come al solito, stando almeno al suo racconto, è mancata la grande assente di sempre: la Diagnosi! Un concetto essenziale è che non possiamo più considerare il dente e la sua patologia "da solo", il parodonto e la sua patologia "da solo", ma dobbiamo abituarci a considerare il complesso dente-tessuto come un unico organo: parliamo infatti di "unita dentale" che è un organo formato dai denti e dai loro tessuti di sostegno molli e duri . Come abbiamo visto, quindi, c’è una strettissima relazione di forma ed armonia tra Denti, Gengive, Linea di Giunzione Mucogengivale ed osso sottostante. Tutti questi organi devono essere in equilibrio tra di loro per avere quello che gli "Statunitensi" chiamano "Natural smile", "Sorriso naturale", che è dovuto ad una proporzione tra "pink aesthetics" and "white aesthetics", ossia tra l’estetica rosa (dovuta alle gengive) e l’estetica bianca (dovuta ai denti).Se la proporzione tra queste due componenti viene meno e si ha il prevalere, rispettivamente, dell’una (Gummy smile, ossia Sorriso Gengivale), come nelle ipertrofie gengivali o dell’altra (White smile, ossia sorriso bianco) per eccesso della componente dentale come avviene per esempio nelle recessioni gengivali e nella Parodontiti, ma anche in inestetismi che hanno cause nelle Disgnazie e nelle patologie Gnatologiche. Con la Chirurgia Parodontale si può fare moltissimo per ristabilire la giuste estetica festonatura che "rivisiti" chirurgicamente i rapporti tra gengiva e denti e tra forma dell'una e degli altri! Ovviamente, bisogna valutare anche l’eventuale Disgnazia che fosse presente dopo studio valutativo Cefalometrico e valutazione miofunzionale della lingua. Stia tranquilla è normale routine di una Odontoiatria Seria e di Qualità, però! Si affidi ad un Parodontologo esperto!Le lascio un Poster su questo tipo di Chirurgia Estetica che fa parte della Parodontologia ma che pochi Parodontologi hanno "dimestichezza" nel dominarla! Cari Saluti
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Gustavo Petti
Cagliari (CA)
Consulente di Dentisti Italia

Non interessa il frenulo la recessione gengivale deve essere valutata in relazione alla causa che la determina, esclusa la quale si valuta come ovviare allo stato di recessione, si rivolga ad un parodontologo preparato

Scritto da Dott. Luigi Malavasi
Castiglione delle Stiviere (MN)

Gentile Sig.ra Daria, il frenulo non ha nessuna correlazione con il sorriso gengivale. Questo disturbo è generalmente causato da una iperattività dei muscoli elevatori del labbro superiore. La terapia può essere chirurgica (non del frenulo) o tramite tossina botulinica. Cordiali saluti

Scritto da Dott. Massimo Tabasso
Savigliano (CN)
Consulente di Dentisti Italia

Gentile Sig.ra Daria, il Suo problema non è il frenulo. Una volta risolti gli eventuali problemi parodontali si potrebbe valutare di intervenire con diversi approcci: ortodontico, chirurgico, protesico o, più probabilmente, con l'interazione di tutte queste terapie. per poter dare un parere attendibile è però indispensabile una visita completa per raccogliere i dati per effettuare lo studio del caso e proporle le soluzioni a Lei più adatte. Soprattutto è necessario capire cosa per Lei è più importante e indirizzare gli sforzi in quella direzione. Cordiali saluti.
CONTINUA A LEGGERE

Scritto da Dott. Attilio Venerucci
Finale Ligure (SV)
Consulente di Dentisti Italia

Lo escludo non avendo alcuna attinenza il frenulo al suo sorriso e alla retrazione gengivale che va approfondita in quanto segno di malattia parodontale
iI problema del sorriso gengivale è diverso e va studiato per valutare le possibili correzioni estetiche se richieste.
Cordiali saluti

Scritto da Prof. Marco Finotti
Padova (PD)
Consulente di Dentisti Italia

Sig. Daria, il sorriso gengivale lo troviamo in molte persone con il frenulo intatto, per cui la ricostruzione dello stesso non dovrebbe dare risultati. Per migliorare il suo sorriso occorre una visita presso un odontoiatra che si occupa di estetica dentale.

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Cara sig.ra Daria come già detto dai colleghi la mancanza del frenulo non è determinante per quanto riguarda il suo sorriso gengivale ci vuole una visita per determinare l'approccio necessario che sarà sicuramente multidisciplinare

Scritto da Dott.ssa Alessandra Schiroli
Genova (GE)