Domanda di Bite

Risposte pubblicate: 7

Seguito domanda del 09/09/2008: C'è un rimedio per non perdere il bite durante il sonno?

Scritto da meggy / Pubblicato il
Salve dott. Lorini, la ringrazio per la sua celere risposta odierna riguardante la ritenzione del bite durante le ore notturne ma io, dato il costo eccessivo del bite su misura, che non posso permettermi, uso quello comprato in farmacia per cui mi riesce impossibile farmi aiutare da uno specialista. Magari se aveva un consiglio diciamo un pò più "operaio" gliene sarei molto grata. Grazie comunque per la sua disponibità e cordiali saluti.
Ecco perche le cade allora. Se lei non fa un Bite su misura, non ci sono soluzioni. Quelli che si trovano in commercio, ovviamente, non rispondono ai requisiti specialistici.

Scritto da Dott. Andrea Giglio
Roma (RM)

Sig. Meggy il bite che lei ha acquistato purtroppo non è individuale e personalizzato, le consiglio di consultare l'articolo in home page del Dott. Sacco. Chi le ha prescritto questo tipo di bite e perchè?

Scritto da Dott. Diego Ruffoni
Mozzo (BG)
Consulente di Dentisti Italia
Carnate (MB)

Mia cara Meggy, il costo di un bite su misura applicato e seguito per svariati mesi da un professionista laureato e specializzato incredibilmente, conti alla mano, non si discosta da una serie di sedute dal coiffeur... con una differenza sostanziale: lo si fa per salute e non a fini voluttuari. Cordialmente

Scritto da Dott. Francesco Sacco
Salerno (SA)

Sono in accordo con i colleghi che le hanno già risposto in modo esaustivo: spesso il detto chi più spende(anche se la spesa non è comunque elevata), meno spende in futuro è proprio saggio. Inoltre ne guadagna in tranquillità e tempo.

Scritto da Dott. Andrea Lorini
Firenze (FI)

Ecco una lampante riprova di quanto rilevato in altra sede a proposito delle vendite in farmacia di prodotti di pertinenza dello specialista. Quello acquistato dalla paziente è un volgare PARADENTI , cosa ben diversa da un BITE.

Scritto da Dott. Giovanni Ghio
Livorno (LI)

Gentile Meggy, una delle catteristiche che deve avere un bite è di essere rigido per divenire un piano di appoggio affidabile per i denti antagonisti e così svincolare le due arcate. Senza questa caratteristica non si ottengono risultati realmente efficaci capaci di mettere a riposo la muscolatura e ricollocare l'articolazione. Il bite comprato in farmacia non risponde a questa esigenza in quanto non rigido. Cordialità.

Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Concordo con i colleghi ad ...ognuno il proprio mestiere... saluti

Scritto da Dott. Pietro Convertino
Alberobello (BA)