Consenso informato nell'inserimento delle miniscrews ortodontiche

Consenso informato per terapia ortodontica con l’ausilio di microviti
by Dott. Orazio Maximilian Bennici 16-09-2010

Consenso informato per terapia ortodontica con l’ausilio di microviti.

Le seguenti informazioni sono rivolte a .…….................……......... nato/a il……………….a…………………. (……..) e residente in via …………………………… a ……………………………………… (…….), che ha richiesto di ricevere cure odontoiatriche/ ortodontiche, comprendenti l’inserimento di microviti, presso lo studio ................................... ...……………….
Tale metodica utilizza viti in titanio con dimensioni variabili tra i 6 e i 12 mm in lunghezza e tra 1,4 e 2,0 mm di diametro, le quali vengono inserite nei tessuti che ricoprono la cavità orale. La loro permanenza nei tessuti si aggira in un periodo di circa un anno e mezzo +/ - sei mesi, alla fine del quale,ultimata la loro funzione, devono essere rimosse.
L’inserimento delle microviti nel cavo orale avviene per puntura della mucosa, e avvitamento del dispositivo nel tessuto osseo,con procedura a cielo coperto e in anestesia locale.
Se durante questa o altre fasi della terapia la stabilità delle microviti si mostrasse incerta, si dovrà rimuovere il dispositivo prima del tempo reimpostando consensualmente il programma ortodontico.
La rimozione del dispositivo avviene per svitamento dello stesso, lasciando come residuo una piccola ferita che guarisce spontaneamente nell’arco di pochi giorni.
Alla fase chirurgica di inserimento e/o rimozione, si potrebbero verificare eventuali e temporanee complicazioni come :
gonfiore e infiammazione.
È molto importante che nel caso in cui il paziente avverta sintomi di questo tipo, contatti subito lo studio dove sono stati applicati tali viti.
La mancata integrazione nei tessuti è per lo più dovuta a fattori individuali, non identificabili prima dell’inserimento oppure ad eventi occasionalmente sopravvenuti, che possono dipendere anche dal Suo comportamento.
A questo proposito è molto importante che Lei risponda con la massima cura e precisione al questionario anamnestico che le viene fornito prima dell’intervento, che attui costantemente e diligentemente tutte le misure di precauzione che le saranno precisate e che contatti subito lo studio ove si manifestassero disturbi particolari nella sede di inserimento della microvite, o, in generale, nella masticazione.

 

Tra le misure di precauzione che dovrà assolutamente adottare, le evidenziamo in particolare:

 

  • l’igiene dentale, per la quale Lei dovrà attivarsi quotidianamente, in base alle istruzioni forniteLe , nonché a controlli da parte dell’odontoiatra secondo quanto previsto;
  • se fumatore, dovrà astenersi o ridurre il consumo a pochissime sigarette al giorno almeno due-tre giorni prima dell’inserimento e della rimozione della vite e due- tre giorni dopo;
  • se consumatore di alcoolici, dovrà ridurre l’assunzione quotidiana al minimo o, preferibilmente, azzerarla. almeno due/tre giorni prima dell’inserimento della vite e della rimozione e due tre giorni dopo;
  • dovrà disinfettare la bocca con Clorexidina 0,2% due giorni prima e due giorni dopo l’ inserimento e la rimozione delle microviti.

 

Questo tipo di terapia si consiglia a persone in buona salute che non soffrano di disturbi endocrini (diabete,) di disordini del sangue (tra cui emofilia, trombocitopenia, leucemia acuta e agranulocitosi), a chi soffre di disturbi sistemici (come un cancro sviluppato e l’ Aids) o di patologie alla valvole cardiache (tra cui protesi valvorari, infarto).
In questi casi si dovrà consultare il Suo medico curante.
Lei dovrà pertanto adoperarsi per massimizzare l’igiene orale e dovrà seguire strettamente le prescrizioni consigliate, nonché consultare il suo medico curante qualora l’odontoiatra lo ritenga opportuno.
Nel Suo caso sussistono inoltre i seguenti fattori di aumento del rischio individuale:……………………………….....….........in relazione ai quali le raccomandiamo di:…………………………………………………………………………………………
La fase strettamente chirurgica di inserimento e di rimozione delle microviti sarà svolta dal Dott. Orazio Maximilian Bennici, che rimarrà a Sua disposizione anche tramite suoi collaboratori che potranno rispondere ai Suoi quesiti e fornirLe tutte le indicazioni del caso.

Il sottoscritto dichiara di aver compreso tutte le caratteristiche del trattamento ortodontico con l’ausilio di microviti e di aver ricevuto soddisfacenti chiarimenti su ogni dettaglio su cui sono state richieste precisazioni.
Il sottoscritto dichiara pertanto di accettare in piena consapevolezza il trattamento proposto (inserimento di microviti per specifica terapia ortodontica), che fa parte integrante di questo documento e che viene contestualmente firmato.
Il sottoscritto dichiara di essere stato informato dei vantaggi di tale terapia, dei costi complessivi del piano di terapia ortodontica anche in alternativa con altri piani terapeutici e di aver consapevolmente scelto quello ritenuto conveniente per la proprie condizioni.
Il sottoscritto è informato che, indipendentemente da variabili biologiche e cliniche allo stato non prevedibili, potranno essere necessarie variazioni del piano concordato in corso d’opera, con corrispettive variazioni dei costi, e che entrambe le situazioni saranno specificamente discusse, nonché attuate soltanto previo formale assenso.

Luogo e Data
________________

Firma del paziente                     Firma dell’odontoiatra
_________________                ____________________


Scritto da Dott. Orazio Maximilian Bennici
Catania (CT)
Consulente di Dentisti Italia

TAG: consenso informato