Implantologia all on four torino

La percentuale di successo dell’Implantologia All on Four è praticamente pari al 100%, rendendo questa tecnica ideale per risolvere il problema dell’edentulismo
by La Direzione di Dentisti Italia 16-06-2011

Nei casi di edentulismo, ovvero di mancanza di denti, è possibile tornare a sorridere, parlare e mangiare serenamente grazie all’implantologia All on Four. Questa innovativa tecnica odontoiatrica è stata ideata dal Dr. Paulo Malò di Lisbona, il quale individuò per primo 4 posizioni ideali (da qui il termine All on Four) che garantiscono una perfetta stabilità primaria e non vanno incontro a riassorbimento osseo. Grazie all’implantologia All on Four è pertanto possibile inserire solamente quattro impianti in posizioni ben precise e su questi fissare la protesi definitiva.

Il vantaggio della All on Four, rispetto alle tecniche precedenti (come la riabilitazione Toronto-Branemak, ad esempio), è proprio quello di richiedere un numero minore di impianti; con la All on Four, di conseguenza, l’intervento risulta anche più breve e indolore. La tecnica All on Four può essere eseguita praticamente su tutti i pazienti, anche in virtù del fatto che non bisogna ricorrere ad innesti ossei; inoltre, le tempistiche di intervento sono ridotte, bastano infatti solo 2 o 3 sedute per restituire al paziente un sorriso nuovo, bello, sano e perfettamente funzionale sia dal punto di vista della masticazione che della fonatoria.

La percentuale di successo dell’Implantologia All on Four rende questa tecnica ideale per risolvere il problema dell’edentulismo. Non tutti i dentisti possono tuttavia praticare la All on Four; solo gli specialisti che hanno seguito appositi corsi sono in grado di operare nella giusta maniera.

TAG: implantologia all on four torino

Sullo stesso argomento