Informazioni derivanti dall'esame elettromiokinesiografico

Verifica della stabilità del sistema stomatognatico
Esame elettromiokinesiografico by Dott. Giorgio Guarnieri 24-11-2010
Significato del termine " Gnatologia Neuromuscolare "

La suddetta terminologia indica la componente neuromuscolare dell’apparato stomatognatico quale elemento di analisi per lo studio e la definizione di un Rapporto cranio-mandibolare che sia in equilibrio stabile all’interno del sistema di controllo posturale, condizione fondamentale affinchè qualunque intervento effettuato per fini terapeutici abbia esito positivo in virtù del rispetto dei parametri individuali fisiologici del paziente quali:

  • spazio libero
  • dimensione verticale
  • Rest position

Informazioni derivanti dall' Esame emg+cms

  • Iniziale valutazione della componente muscolare in "relazione centrica abituale"
  • Caratteristiche di ampiezza e velocità del movimento mandibolare
  • Quantificazione dello "spazio libero abituale"
  • Deglutizione normale o patologica
  • Presenza e definizione di precontatti occlusali
  • Deprogrammazione tramite TENS
  • Ripetizione delle fasi precedenti alla tens
  • Confronto
  • Diagnosi (dalla diagnosi deriva la scelta della terapia).

Scritto da Dott. Giorgio Guarnieri
Roma (RM)

TAG: esame elettromiokinesiografico

Sullo stesso argomento