Invisalign: riprendiamoci il sorriso

Tecnologia e clinica insieme verso il futuro..... partendo dal presente. La tecnologia informatica ad uso dell'ortodonzista per un prodotto realmente invisibile.
Invislaign e tradizione by Dott. Pietro Convertino 22-07-2008
la semplicit?

Un bel sorriso, si sa, aiuta a stabilire una relazione positiva, cattura l’attenzione, fa passare in secondo piano lineamenti irregolari o un corpo non perfetto. Come rinunciare a questo formidabile strumento, un vero e proprio biglietto da visita per farsi strada nella vita e nel lavoro. Purtroppo Madre Natura non si comporta con tutti nello stesso modo e non sempre i denti sono quelli che vorremmo sfoggiare. E se per molti l’infanzia è legata al ricordo degli odiati ferretti sui denti, quanti adulti rinunciano a correggere una dentatura irregolare per non doversi sottoporre a interventi invasivi, psicologicamente disturbanti e che limitano relazioni e attività professionale? Quanti sarebbero - invece - felici di sapere che le tecnologie ortodontiche più avanzate consentono oggi di abbandonare gli apparecchi fissi e intervenire sulle dentature irregolari con trattamenti molto “discreti”, costituiti da mascherine in plastica trasparente? Non si notano quando sono applicate, ma grazie alla invisibile e formidabile forza elastica aiutano i denti a spostarsi, poco a poco, fino ad allinearsi nella posizione ideale. Il trattamento che ”c’è ma non si vede”, da chiedere al dentista di fiducia, si chiama Invisalign e ha consentito a moltissime persone di riconquistare sorriso e gioia di vivere.

 

Tecnologia non invasiva

 

Le mascherine trasparenti Invisalign che il dentista prescriverà in base alle problematiche di ogni paziente, vengono realizzate su misura e devono essere indossate tutti i giorni, in modo continuativo, per almeno due settimane. Possono essere rimosse solo per mangiare, bere, lavare i denti o passare il filo interdentale. Sono praticamente invisibili e, differenza sostanziale rispetto agli apparecchi fissi, consentono di svolgere qualsiasi attività senza disagio. Nessuna barriera, fisica o psicologica con la gioia di affrontare un profondo cambiamento… senza che nessuno se ne accorga! Il trattamento completo, in funzione della situazione iniziale, può durare da 6 a 15 mesi circa, ma i risultati non si fanno attendere.

 

Come funziona Invisalign

 

La tecnologia è alla base del trattamento; tramite un software con grafica tridimensionale digitale il dentista può analizzare in modo accurato la situazione del paziente e - quindi - simulare con precisione i movimenti dei denti previsti dal trattamento e il risultato finale. I dati del paziente vengono sottoposti agli specialisti Invisalign che elaborano la serie completa di mascherine necessarie. Queste vengono sostituite dal dentista ogni due settimane, in base alla mutata situazione di allineamento e fino al raggiungimento del risultato previsto.

 

Nulla a che fare con i metodi tradizionali

 

Contrariamente agli apparecchi fissi, Invisalign coniuga efficacia e discrezione ma, proprio per questo, richiede impegno, disciplina personale e, soprattutto, fiducia e massima collaborazione con il proprio dentista. Non si può gestire in modo autonomo una soluzione come Invisalign perché solo il dentista può controllare, ogni due-tre settimane, il riallineamento della dentatura e procedere alla progressiva sostituzione delle mascherine.

 

Tante persone felici

 

Ci sono tante buone ragioni per affidarsi a un trattamento di questo genere:

 

  • Invisalign c’è, ma non si vede.
  • Le mascherine trasparenti possono essere indossate tutto il giorno, senza problema.
  • Nulla a che vedere con ferretti e graffette metalliche.
  • Invisalign è su misura - Le mascherine vengono realizzate per correggere singole situazioni. A poco a poco i denti si spostano e si riallineano.
  • Invisalign è confortevole e igienico. Non ci sono parti metalliche che possono irritare palato e gengive, e le mascherine si tolgono in qualsiasi momento
  • Invisalign ha aiutato tante persone a riprendersi il sorriso….un motivo in più, decisamente irresistibile !

Scritto da Dott. Pietro Convertino
Alberobello (BA)

TAG: Invisalign: riprendiamoci il sorriso

Sullo stesso argomento