Dentista Dott.ssa
Maria Grazia Triscali

Dentista Catania, Sicilia 313 visite
  • Laurea: Odontoiatria e Protesi dentaria
  • Aree di interesse:
    • Odontoiatria
  • Indirizzo:
    CT:
    • via mad. del riparo 39
      95034 Bronte
  • N° iscrizione Albo Provinciale degli Odontoiatri: 1233
    Provincia: Catania
  • Iscritto a Dentisti-Italia.it il: 17-12-2015
  • Sito web: Clicca qui

Siciliana. Nata il 18/01/1991. Diplomata nel 2010 con il voto di 100/100. Fin dal 2012 frequentatrice di ambulatori e cliniche private dentistiche in Italia e Spagna. Laureata nel 2015 presso la Universidad Europea de Madrid con la tesi "Interacciòn farmacològica de los medicamentos antidepresivos con los anestésicos locales".  Partecipazione attiva a vari corsi di aggiornamento quali: "A simplified Approach to Multi- Layer Direct Composite Bonding”, nel dicembre 2013 con il professore Martin Goldstein; “Caminos Seguros para Perfeccionar Nuestra Clínica”, nel febbraio 2014 con il professore Alvaro Heller; “Restauración de dientes tratados endodónticamente”, nel febbraio 2014 con il professore Jesús Flores Romero; “Narrow diameter overdenture implants: Theory, procedures, and a contemporary guided surgery solution for simplifying surgical and prosthetic therapy”, nel marzo 2014 con il professore Michael Scherer; “Caries Management using S-PRG Technology, Minimally Invasive Dentistry”, nel marzo 2014 con il professore John C. Comisi; “Smile Upgrade with All-Ceramics. How to replace, improve and create aesthetic restorations based on a minimal invasive concept”, con il professor Eduardo Mahn. Da settembre 2013 a gennaio 2014 frequentatrice/praticante presso Ortoface: Clínica especializada en prevención y alteración de la oclusión in Madrid, Spagna. In fase di pubblicazione dell'articolo: "Interacciòn farmacològica de los medicamentos antidepresivos con los anestésicos locales" In Gaceta Dental 2016 (principale rivista scientifica odontoiatrica spagnola). Attualmente iscritta al master di ortognatodonzia presso la Dental school di Torino.

                                 

CONTINUA A LEGGERE