LE NUOVE FRONTIERE DELL'IMPLANTOLOGIA DENTALE

12-11-2008

Qualità e l’utilizzo delle tecnologie più innovative in Implantologia sono state al centro del Congresso internazionale di Implantologia ed estetica dentale svoltosi nei giorni scorsi a Riccione, un momento di confronto tra i principali esperti italiani e internazionali del dentale, organizzato in occasione della tappa italiana del Nobel Biocare World Tour.


 

Tra le tecniche innovative presentate al Congresso di Riccione spicca NobelGuide, l’ultima frontiera dell’Odontoiatria digitale. Si tratta di un programma integrato che, grazie al supporto delle tecniche computerizzate CAD-CAM, permette una completa “pianificazione e personalizzazione del trattamento”: assiste i professionisti dentali dall’ideazione all’inserimento dell’impianto, facilitandone notevolmente il lavoro e riducendo sia il numero delle visite sia i tempi di seduta per il paziente. “La significativa riduzione del numero di sedute dal dentista, resa possibile dalle nuove tecnologie, consente al paziente di vivere meglio l’esperienza dell’intervento implantologico, in quanto l’impatto sulla sua vita viene ridotto al minimo", spiega Mauro Fradeani, Visiting Associate Professor in Protesi presso la Louisiana State University di New Orleans (USA), Past President della European Academy of Esthetic Dentistry (EAED) e Past President dell’Accademia Italiana di Odontoiatria Protesica. "Inoltre l’elevata personalizzazione del trattamento, raggiunta attraverso l’utilizzo delle tecnologie informatiche, assicura un risultato particolarmente “mirato” e un servizio sempre più in linea con le esigenze e le caratteristiche del paziente”. Così l’implantolgia si prepara a rispondere al progressivo innalzamento dell’aspettativa di vita della popolazione mondiale e alla sempre maggiore rilevanza dei problemi legati alla edentulia, che si avvia ad essere una questione sociale di primo piano. “Le problematiche dentali si possono considerare oggi un vero e proprio problema di sanità pubblica a causa del notevole carico sociale ed economico che la cura comporta”, dichiara Gian Antonio Favero, Direttore e Primario della Clinica Odontoiatrica dell’Università di Padova. Si calcola infatti che nel 2007, nella sola Italia, il valore del mercato implantologico sia stato di 292,5 milioni di euro e infatti il nostro Paese è tra i primi al mondo per numero di impianti posizionati: ogni paziente ha una media di 2,4 impianti. L’implantologia rappresenta il trend in più rapida crescita nel settore del dentale, in Italia il tasso di crescita nel 2007 è stato del 12 per cento. Gli esperti riuniti a Riccione hanno sottolineato l’importanza della qualità e dell’attenzione al paziente. ”Quando si ha a che fare con complessi interventi di implantologia, per il rifacimento totale o parziale dei denti, il risparmio", chiarisce Favero, "non deve mai essere privilegiato a scapito della sicurezza, che resta il primo fattore che il paziente deve considerare”. Si profila quindi il bisogno di soluzioni implantologiche in grado di rispondere alle esigenze dei pazienti. Tecniche chirurgiche mininvasive, riduzione al minimo dei tempi di seduta e del numero delle sedute dal dentista, risultati estetici duraturi e soprattutto elevati standard di qualità e di sicurezza: questi gli obiettivi e i traguardi raggiunti dalla ricerca e innovazione tecnologica.

 

Bibliografia. Ufficio stampa Nobel Biocare 2008.

Latest News

Acqua frizzante? Può far male a stomaco e denti.

L'anidride carbonica è sotto accusa perché può causare danni ai denti . 20-06-2016

Carie e parodontite: i principali disturbi del cavo orale per l'Oms

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) evidenzia l'incidenza e la pericolosità anche di altre patologie 08-01-2016

Il tè arricchisce il fluoro dei denti

Le varietà meno care contengono più fluoro 16-12-2015

L' ORIGINE DELLO SPAZZOLINO DA DENTI E DEL DENTIFRICIO

Sembra incredibile, ma già 3.000 anni avanti Cristo gli egiziani si pulivano i denti con uno spazzolino rudimentale. 22-11-2015

Perugia, ascesso a 102 anni: bisnonna operata sul lettino dell'ambulanza

L'estrazione è dovuta avvenire in Ospedale a Perugia, in presenza anche di un grave ascesso odontogeno, con la bisnonna che[...] 17-09-2015

Il tè al latte è uno sbiancante naturale, per denti senza macchia.

Tutto merito della caseina, la proteina più importante del latte, che cattura i tannini lasciando i denti immacolati. E alla lunga[...] 17-08-2015

Salute dei denti, 5 nemici che la mettono a rischio

Sappiamo bene che per avere denti in salute bisogna curare l’igiene orale, ma questo non è tutto! Ecco quali sono gli alimenti che possono[...] 24-06-2015