Nanodiamanti per i denti, la terapia preziosa per rigenerare il tessuto osseo

16-01-2014
I nanodiamanti aprono una nuova strada nel trattamento dei problemi odontoiatrici causati dalla perdita di tessuto osseo. Secondo gli studi condotti da un gruppo di ricercatori dell'Università della California di Los Angeles e del NanoCarbon Research Institute di Nagano (Giappone), pubblicati sul Journal of Dental Research, queste piccolissime particelle, prodotto collaterale dell'estrazione dei diamanti, permettono di somministrare più rapidamente e più a lungo le proteine già utilizzate in odontoiatria per risolvere questo tipo di problemi.

 

Alla base di questa loro maggiore efficacia vi è la loro particolare superficie, che consente il rilascio lento delle proteine ad essa legate. Inoltre i nanodiamanti si legano velocemente all'osso e possono essere somministrati in modo non invasivo, con un'iniezione o attraverso una soluzione ad uso orale. Infine, come sottolinea Laura Moore, primo autore dello studio, “i primi studi dimostrano che sono ben tollerati”.

 

I nanodiamanti trovano applicazioni in diverse problematiche odontoiatriche, dalla perdita di osso che rende poco stabili gli impianti alla terapia dell'osteonecrosi, una malattia della mascella che può creare serie difficoltà nel mangiare e nel parlare. Dean Ho, responsabile dello studio, sottolinea inoltre che “dato che sono utili per somministrare una varietà così ampia di terapie, i nanodiamanti potrebbero potenzialmente influenzare diversi altri aspetti della chirurgia orale, maxillofacciale e ortopedica, così come della medicina alternativa.

Fonte: Il Sole 24ORE

Latest News

Acqua frizzante? Può far male a stomaco e denti.

L'anidride carbonica è sotto accusa perché può causare danni ai denti . 20-06-2016

Carie e parodontite: i principali disturbi del cavo orale per l'Oms

L'Organizzazione mondiale della sanità (Oms) evidenzia l'incidenza e la pericolosità anche di altre patologie 08-01-2016

Il tè arricchisce il fluoro dei denti

Le varietà meno care contengono più fluoro 16-12-2015

L' ORIGINE DELLO SPAZZOLINO DA DENTI E DEL DENTIFRICIO

Sembra incredibile, ma già 3.000 anni avanti Cristo gli egiziani si pulivano i denti con uno spazzolino rudimentale. 22-11-2015

Perugia, ascesso a 102 anni: bisnonna operata sul lettino dell'ambulanza

L'estrazione è dovuta avvenire in Ospedale a Perugia, in presenza anche di un grave ascesso odontogeno, con la bisnonna che[...] 17-09-2015

Il tè al latte è uno sbiancante naturale, per denti senza macchia.

Tutto merito della caseina, la proteina più importante del latte, che cattura i tannini lasciando i denti immacolati. E alla lunga[...] 17-08-2015

Salute dei denti, 5 nemici che la mettono a rischio

Sappiamo bene che per avere denti in salute bisogna curare l’igiene orale, ma questo non è tutto! Ecco quali sono gli alimenti che possono[...] 24-06-2015