Ceramica integrale metal-free

Riabilitazione di 2 elementi con corone in ceramica integrale metal-free
by Dott. Gianluca Galvani 14-02-2010
Gli elementi 46 e 47 sono stati devitalizzati a causa di carie penetranti per questo si è reso necessario una ricopertura cuspidale degli elementi per proteggerli durante i carichi masticatori. Si è pertanto deciso di effettuare delle corone in ceramica integrale metal-free. L'altezza della corona clinica dei due molari è stata ritenuta insufficiente per una correta ritenzione del restauro definitivo per cui prima della terapia protesica definitiva è stato effettuato un intervento di allungamento di corona clinica. Si può notare la completa e corretta integrazione dei restauri protesici a distanza di 4 mesi dall'intervento e ad una settimana dalla cementazione definitiva. (Si ringrazia per la collaborazione il laboratorio Lunedei)


Scritto da Dott. Gianluca Galvani
Rimini (RN)

Situazione iniziale dove il 4.6 è già stato devitalizzato e ricostruito con perno in fibra mentre il 4.7 deve essere ancora trattato dal punto di vista endodontico.
Visione occlusale del lavoro ultimato con due ceramiche integrali in posizione 4.6 e 4.7
Visione laterale delle due ceramiche integrali, dove si può apprezzare l'integrazione con il parodonto e l' ottimo mimetismo dei due restauri. (Si ringrazia il laboratorio Lunedei)

TAG: Ceramica integrale metal-free

Sullo stesso argomento

  • A chi rivolgersi?
    Ecco una serie di studi dentistici a cui chiedere informazioni sulle protesi fisse e mobili.