Frattura di incisivi centrali superiori in bambino

La frattura degli incisivi superiori nei bambini: trattamento d'urgenza e ricostruzione estetica
by Dott. Michele Caruso 05-07-2008
Si presenta nel mio studio nella mattinata, direttamente proveniente da scuola, un ragazzo di 12 anni che durante l’intervallo delle lezioni ha subito un trauma che gli ha procurato la frattura degli incisivi superiori. La frattura è importante, di IV classe con esposizione della dentina ma non esposizione del nervo. I frammenti dei denti sono andati persi. Vi è anche una lesione lacero-contusa del labbro inferiore. Decido di eseguire una radiografia del labbro per escludere la presenza di frammenti dentali nei tessuti molli. La lastra non mette in evidenza corpi estranei cosi procedo alla medicazione della ferita e alla sutura del labbro inferiore con un filo Dexon II 4/0. La medicazione dei tessuti duri viene eseguita, dopo disinfezione del dente e della rima di frattura con Tubulicid, con una mordenzatura con acido ortofosforico al 37% per 20’ e quindi una resina liquida polimerizzata con lampada a luce alogena per 60’ con il fine di chiudere i tubuli dentinali e ridurre il rischio di una contaminazione del nervo e successiva necrosi. Dopo 7 giorni il paziente torna per la ricostruzione in composito dei due incisivi. Dopo aver verificato la vitalità dei denti, previa anestesia locale con articaina 40mg/ml con adrenalina 1:200.000, inizio l’isolamento del campo con la diga di gomma e la ricostruzione degli elementi. Il composito utilizzato è il Gradia. La ricostruzione a tre anni di distanza è perfettamente funzionante e soddisfacente dal punto di vista estetico. I denti sono rimasti entrambi vitali. Lavori eseguiti dal dr Michele Caruso


Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Caso 1: Foto 1 prima della cura
e foto 2 dopo la cura. Poich├ę questi traumi sono particolarmente frequenti e nella documentazione dello studio se ne dispone di una quantit├á notevole, inserisco altre cinque situazioni del tutto simili a quella descritta precedentemente.
Caso 2: Foto 1 prima della cura
e foto 2 dopo la cura
Caso 3: Foto 1 prima della cura
e foto 2 dopo la cura
Caso 4: Foto 1 prima della cura
e foto 2 dopo la cura
Caso 5: Foto 1 prima della cura
e foto 2 dopo la cura
Caso 6: Foto 1 prima della cura
e foto 2 dopo la cura

TAG: Frattura di incisivi centrali superiori in bambino

Sullo stesso argomento