Ulcera della lingua: diagnosi differenziale con il carcinoma della lingua

Come distinguere un'ulcera da trauma da un'ulcera tumorale
by Dott. Michele Caruso 23-12-2008
Un paziente di 50 anni si presenta nel mio studio lamentando un dolore persistente alla lingua che era comparso da circa 15 giorni. All’ispezione del cavo orale era presente sul fianco della lingua un’ulcera di circa ½ centimetro. Alla palpazione non era dura ma morbida. Guardando la zona occlusale dei denti rispetto alla posizione dell’ulcera, si evidenziava una zona di frattura di una vecchia otturazione che presumibilmente ne era anche la causa. Anche se tutto faceva presupporre che fosse un’ulcera da trauma locale, non si poteva escludere una patologia tumorale. Ho deciso di eliminare il trauma locale rimuovendo la zona aspra della frattura e di attendere due settimane. Trascorse le due settimane l’ulcera era scomparsa e quindi non c’era nessun pericolo che si trattasse di patologia tumorale. Se non fosse guarita radicalmente, allora avrei dovuto immediatamente avviarlo a controlli più approfonditi.


Scritto da Dott. Michele Caruso
Treviso (TV)
Consulente di Dentisti Italia

Ulcera del fianco della lingua
Frattura del molare probabile causa dell'ulcera linguale
Stessa area della lingua che presentava l'ulcera, dopo 14 giorni che è stata eliminata la zona fratturata del molare. La lingua risulta completamente guarita. Non si tratta quindi di patologia tumorale.

TAG: Ulcera della lingua: diagnosi differenziale con il