Chirurgia osteoresettiva

Riabilitazione orale delle due arcate protesi fisssa in oro ceramica dopo chirurgia osteoresettiva.
by Dott. Dario Cianci 03-05-2010
Il paziente chiede il rifacimento protesico di terapie eseguite da oltre 20 anni. Il caso comporta un trattamento multidisciplinare: endodontico, implantologico, protesico e di chirurgia osteoresettiva. Si rimodella l'osso per ridare un corretto profilo osseo e una nuova estetica al sorriso.


Scritto da Dott. Dario Cianci
Milano (MI)

Situazione iniziale della arcata inferiore.
Rimozione del vecchio lavoro protesico.
Lembo di accesso.
Si rimodella l'osso.
Sutura e allungamento dei monconi.
Si può notare il nuovo profilo gengivale.
Prova metallo.
Protesi in ceramica cementata.
Arcate completate.

TAG: chirurgia osteoresettiva

Sullo stesso argomento