Innesto a busta

Innesto di fibromucosa palatina
by Dott. Gianluigi Renda 24-06-2009

In questo caso clinico si voleva risolvere un inestetismo gengivale della regione mandibolare (4.1). Dopo un'adeguata detartrasi e la presa di un'impronta per il confezinameto di una placca, si provvedeva al prelievo di una banda di tessuto fibromucoso dalla regione palatina controlaterale. Si preparava il sito ricevente mediante bisturi beaver e si inseriva l'innesto disepitelizzato e suturato con punto incrociato.

 

Le foto a 2 settimane e 4 settimane, testimoniano il successo clinico del caso.



Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

caso iniziale
prova dello "stampo"
preparazione del sito ricevente
prelievo dell'innesto: si preleva uno spessore idoneo e si libera dal tessuto adiposo che altrimenti sfavorirebbe l'attecchimento
inserimento di una placca a protezione del sito ricevente.
innesto inserito:spesso, se la mobilità è assente, si evita la sutura così da favorire una migliore mimesi.
innesto a 1 mese

TAG: Innesto a busta

Sullo stesso argomento