Trattamento di agenesie con ortodonzia fissa

Evitare l'implantologia in caso di agenesia ed elementi dentari distrutti
by  Studio Odontoiatrico Associato Dr. M. Iancu P. e Dott.ssa L. Marchione 18-04-2016

Una paziente di 12 anni si presenta alla nostra osservazione con una malocclusione in arcata superiore ed inferiore. La situazione appare complicata, oltre che da un affollamento notevole in arcata superiore, dalla agenesia dell'elemento 4.5 e con il 3.6 molto distrutto e difficilmente recuperabile per il futuro in maniera pervedibile. Si decide a questo punto per un trattamento ortodontico fisso con il movimento mesiale degli elementi posteriori e la chiusura degli spazi solo con denti sani e pienamente funzionanti ed evitare successivamente costosi procedimenti protesici.



Scritto da Studio Odontoiatrico Associato Dr. M. Iancu P. e Dott.ssa L. Marchione
L'Aquila (AQ)

Inzio
Inizio Dx
Inizio Sx
Inizio Occlusale Superiore
Inizio Inferiore
Inizio OPT
Trattamento
Trattamento
Trattamento
Trattamento
Trattamento
OPT Fine Terapia
Fine Terapia
Fine Terapia
Fine Terapia
Fine Terapia
Fine Terapia
Fine Terapia
Fine Terapia
Smile
and..happy smile.

TAG: trattamento di agenesie con ortodonzia fissa