Terapia miofunzionale della deglutizione

Chiusura degli spazi, correzione del morso crociato, miglioramento dell'igiene
by Dott.ssa Antonella Scorca 15-07-2011
Il piccolo paziente di 9 anni di età presentava deglutizione atipica con spinta linguale anteriore.

Dopo un ciclo di terapia miofunzionale della deglutizione si è ottenuta chiusura degli spazi inferiormente e riduzione degli spazi superiore, correzione del morso crociato e dello sventagliamento, miglioramento dell'igiene orale, dato che il paziente viene frequentemente seguito dall'odontoiatra con istruzione all'igiene orale. Inoltre la saliva viene deglutita in maniera corretta e non viene più riversata all'esterno dei denti accumulando tartaro sulla superficie esterna.

La terapia miofunzionale è indolore e tutti i piccoli pazienti eseguono gli esercizi con piacere, incoraggiati dai miglioramenti che ottengono.


Scritto da Dott.ssa Antonella Scorca
Bari (BA)

Piccolo paziente prima di effettuare la terapia miofunzionale: accumuli di placca sulla superifie esterna dei denti, ampi spazi superiormente ed inferiormente, sventagliamento dei denti, morso crociato
Caso clinico dopo un ciclo di terapia miofunzionale

TAG: terapia miofunzionale deglutizione