Impianto immediato post-estrattivo tapered straumann

Frattura verticale di un premolare superiore ed immediato ineserimento di impianto
by  Studio Odontoiatrico Associato Dr. M. Iancu P. e Dott.ssa L. Marchione 09-12-2011
La paziente si presenta alla nostra osservazione con una frattura verticale di un primo premolare superiore.

Nella seduta d'uregenza sotto anestesia viene estratto il pezzo di radice fratturato ed eseguita un pulpectomia totale della polpa.

A distanza di qualche giorno viene esguita l'estrazione con l'aiuto di del Soniflex (Komet) con le rispettive punte al fine di non danneggiare l'osso corticale.

L'impianto inserito dopo l'estrazione è un Starumann Tapered Effect di 4,1 mm di diametro e 12 mm di lunghezza.

A causa di un gap marginale > di 2 mm viene ritenuto necessario un riempimento con osso sintetico, copertura con una spugna di collageno e sutura con un punto continuo incorciato.

Sono mostrate le Rx prima e dopo l'intervento.


Scritto da Studio Odontoiatrico Associato Dr. M. Iancu P. e Dott.ssa L. Marchione
L'Aquila (AQ)

Situazione Iniziale
Situazione Iniziale Occlusale
La frattura verticale
Terapia d'urgenza
Rx della frattura verticale
Occlusale pre-operatoria
Dopo l'estrazione
Elemento estratto
Fresatura Corticale
Controllo posizione
Controllo posizione
Inserimento dell'impianto
Impianto postestrattivo
Impianto postestrattivo
Vite di guarigione
Riempimento del gap-postestrattivo
Copertura del gap
Posizionamento del provvisorio ( il dente della paziente bondato sui denti vicini)
Provvisorio
Rx Finale
OPT Post Impianto
Particolare OPT

TAG: Impianto immediato post-estrattivo

Sullo stesso argomento