Granulomi che guariscono con una corretta terapia endodontica

Il granuloma apicale è rappresentato radiograficamente da una semiluna grigia, cioè una radiotrasparenza. Clinicamente si manifesta con una dolenzia alla pressione sul margine della gengiva in corrispondenza della radice e dolenzia alla masticazione.
by Dott. Francesco Portulano 11-05-2010

Il granuloma si sviluppa a discapito dei tessuti circostanti, l'origine è solo una: l’attività batterica all’interno del sistema canalare della radice. I batteri lì presenti producono tossine che fuoriescono dall’apice verso i tessuti circostanti e procurano una reazione infiammatoria di tipo antigene-anticorpo che culmina con il riassorbimento osseo periapicale (radiotrasparenza) e la comparsa di tessuto infiammatorio. In un dente normale e sano questo non succede perché la polpa dentale non è in contatto con batteri.

 

Il granuloma quando è presente, resta silente per anni.

Non da cioè nessun sintomo e molto spesso lo si scopre solo per caso in seguito a controlli radiografici periodici.

 

Una volta accerta la presenza del granuloma è necessario rimuoverlo.

Il motivo che rende necessario rimuoverli è che se le difese immunitarie del paziente per un qualsiasi motivo si abbassano, in modo acuto o subacuto, i batteri che colonizzano l’interno della radice possono passare nel circolo ematico e, attraverso questo, raggiungere ed installarsi in aree : valvole cardiache, reni, fegato, ecc. causando seri prloblemi sistemici.

 

Una corretta cura canalare è in grado di far regredire e scoparite questa lesione.



Scritto da Dott. Francesco Portulano
Roma (RM)

Molare inferiore con presenza di un granuloma apicale ed una lesione alla forcazione di origine endodontica
eseguita la terapia canalare con la completa detersione e sigillatura del sistema canalate con tecnica della guttaperca calda.
Controllo a distanza(12mesi) con completa guarigione dell'elemento
2°molare inferiore con un grosso granuloma
Controllo a 3 anni con guarigione della lesione periapicale

TAG: granuloma apicale

Sullo stesso argomento

  • GRANULOMA DENTALE
    Come si cura il granuloma dentale? Contatta lo Studio Dentistico più vicino a Te!