Macchie da tetracicline

Evidente problema estetico da tetracicline risolto con ZIRCONIO-CERAMICA e FACCETTE IN CERAMICA
by Dott. Salvatore Zaffarana 14-02-2010
Le tetracicline appartengono ad un gruppo di farmaci antibiotici, dei quali si è fatto ampissimo uso negli anni '70-'80. In particolare, in tutte quelle donne che assumevano il farmaco durante la gestazione e, in particolare, nel periodo in cui avveniva la formazione del dente (periodo di odontogenesi). L'effetto di tale interazione con la formazione del dente si vede solo sui denti permanenti, quando è già troppo tardi, con delle evidenti discromie inestetiche e male accettate dal paziente. Le macchie da tetracicline male rispondono ai trattamenti di sbiancamento professionale, poichè sono macchie intrinseche al dente stesso. Il mio paziente, come si vede in foto, si è presentato a me con un evidente problema del genere in arcata inferiore. In arcata superiore, invece, era stato trattato da altri colleghi, anni precedenti, con delle corone in ceramica. Il paziente, fumatore, 25 anni aveva una forte esigenza di migliorare l'estetica in arcata superiore ed inferiore e mi ha chiesto il trattamento migliore possibile dal punto di vista estetico. Così ho proposto in arcata superiore, giacchè i denti erano già limati (monconizzati), delle corone in zirconio-ceramica e inferiormente delle faccette in ceramica.


Scritto da Dott. Salvatore Zaffarana
Catania (CT)

foto del paziente in prima visita...si notano le vecchie ceramiche superiori e le evidenti discromie inferiormente
 
si noti come le vecchie protesi siano antiestetiche e totalmente infiltrate
così appaiono i denti prima della cementazione delle faccette in ceramica...si noti come dopo la limatura i denti appaiono ancora più scuri in profondità,segno questo che nessuno sbiancamento avrebbe potuto funzionare
particolare in arcata superiore delle nuove corone zirconio-ceramica cementate
inferiormente invece sono già cementate le faccette in ceramica
è evidente la notevole differenza con la situazione di partenza, con grandissima soddisfazione del paziente
si noti la nuova chiusura dei margini delle corone,con pieno rispetto dei tessuti gengivali
rifacendo tutto,e non dovendo copiare nessun colore,il paziente ha scelto un colore molto chiaro e traslucente,ma molto gradevole e naturale

TAG: Macchie da tetracicline

Sullo stesso argomento