L'utilizzo della chirurgia piezoelettrica nell'avulsione dei denti del giudizio inclusi

Estrazione chirurgica 4.8 in inclusione osteomucosa con osteotomia piezoelettrica del mascellare
by Dott. Aldo Santomauro 01-07-2010
La chirurgia piezoelettrica permette di effettuare una serie di interventi in maniera poco traumatica, precisa e sicura sulle ossa mascellari, nell'assoluto rispetto delle strutture vascolari e nervose situate in prossimità nella zona d'intervento. Il caso, giunto alla nostra osservazione, riguardava un giovane paziente di sesso maschile che presentava una intensa sintomatologia algica da pericoronarite del 4.8. All'esame OPT il 4.8 presenta la radice mesiale fortemente ricurva ad angolo retto ed una contiguità delle radici con il canale mandibolare. Si è proceduto in una prima fase allo scollamento di un lembo mucoperiosteo e con l'ausilio del piezosurgery ad una osteotomia che ha facilitato l'avulsione del 4.8 nel rispetto delle strutture nobili e delicate contigue.


Scritto da Dott. Aldo Santomauro
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

Esame OPT
 
 
 
 
 

TAG: estrazione denti del giudizio