Restauro diretto in composito - otturazione in materiale estetico.

Il caso mostra la sostituzione di una amalgama infiltrata e il restauro del dente in composito.
by Dott. Luca Boschini 11-10-2011
Il paziente aveva un molare superiore curato in amalgama d'argento molti anni prima. L'otturazione iniziava a mostrare segni di infiltrazione, pertanto è stata sostituita con un nuovo restauro. La nuova otturazione è stata eseguita in materiale estetico (composito), in maniera tale da mimetizzarsi perfettamente con gli altri denti.


Scritto da Dott. Luca Boschini
Rimini (RN)
Consulente di Dentisti Italia

Otturazione in amalgama infiltrata.
Aspetto della cavità dopo la rimozione della vecchia otturazione e del tessuto dentale infiltrato.
Aspetto del dente restaurato in composito, prima della rimozione della diga.
Aspetto del restauro in relazione anche agli altri denti dell'arcata. L'otturazione risulta perfettamente integrata.

TAG: Restauro diretto in composito - otturazione in mat