Faccetta ceramica estetica

Restauro frattura elemento frontale con faccetta in ceramica
by Dott. Francesco Fusaro 21-04-2011

Elemento frontale fratturato, ma vitale.

Viene eseguita una preparazione superficiale per ottenere adesione della faccetta e contemporaneamente una mimetizzazione del manufatto.

I risultati a lungo termine dimostrano un'ottima integrazione estetica ed un margine gengivale che perfettamente si adatta alla superficie ceramica del dente ricostruito.

Le faccette sono un presidio odontoiatrico adatto a situazioni nella quale si presentino:

  • denti discromici sui quali il trattamento sbiancante risulta non soddisfacente;
  • morfologie alterate;
  • fratture;
  • diastemi in pazienti che rifiutano la risoluzione ortodontica.


I vantaggi sono da ricercare senza dubbio nel risultato estetico, nella poca preparazione dell'elemento dentario (cosa che ci garantisce il mantenimento della vitalità dello stesso) e nella durata nel tempo.

La cementazione di tipo adesivo garantisce l'instaurarsi di un'interfaccia dente-faccetta molto resistente.

Non sono adatte:

  • a pazienti con parafunzioni in quanto il continuo trauma favorisce continue decementazioni del restauro;
  • a denti con grosse ricostruzioni in composito poichè queste non forniscono una base adeguata sulla quale cementare la nostra faccetta, in questi casi conviene utilizzare altre soluzione restaurative.

 



Scritto da Dott. Francesco Fusaro
Torino (TO)
AOSTA (AO)

situazione iniziale
diga e cementazione
risultato finale

TAG: faccetta ceramica estetica