Ricostruzione incisivi centrali fratturati

Frattura coronale degli Incisivi centrali superiori senza esposizione pulpare
by Dott. Cristian Romano 26-11-2009
Il paziente si presenta alla nostra osservazione con due fratture simmetriche che interessano i due incisivi centrali superiori, non vi è esposizione pulpare e la sintomatologia è del tutto assente. Dopo gli opportuni controlli viene rilevata in prima seduta una impronta delle due arcate e viene registrata la chiusura. Questo ci permetterà di ottenere due modelli in gesso che andranno montati su un articolatore. Gli elementi fratturati, nel modello in gesso, vengono ricostruiti in cera. Con del silicone da impronta viene creata una mascherina di posizione. Alla seduta successiva gli elementi fratturati vengono preparati e ricostruiti in composito, grazie anche al posizionamento della mascherina precedentemente creata.


Scritto da Dott. Cristian Romano
Palermo (PA)
Collaboratore di Dentisti Italia

incisivi fratturati
Modelli montati in articolatore e modellazione
modellazione
Mascherina
prova della mascherina (prima della diga)
posizionamento del composito
denti ricostruiti

TAG: Ricostruzione Incisivi centrali fratturati