Estrusione chirurgica-ortodontica

Intervento chirurgico per eporre i canini ritenuti palatalmente.
by Dott. Salvatore Zaffarana 22-08-2013
La paziente di anni 15 presentava ancora i canini da latte.

Da esame radiografico e successiva Tac si evinceva che i canini erano ritenuti in posizione palatale.

Si procedeva dapprima al montaggio dell'apparecchio ortodontico e, in una seduta successiva, all'intervento chirurgico per esporre i canini inclusi ed agganciarli con catenelle ed elastico fissato poi all'apparecchio.

L'intervento in anestesia locale ha avuto una durata di circa 40 minuti ed è stato eseguito presso il mio studio dentistico.


Scritto da Dott. Salvatore Zaffarana
Catania (CT)

Foto con apparecchio montato, i canini da latte ancora in sede,anestesia pre intervento eseguita.
Canini da latte estratti ed esposizione del canino definitivo destro.
Esposizione del canino definitivo sinistro.
Attacco delle due catenelle alle corone dei due canini definitivi.
Sutura

TAG: estrusione chirurgica-ortodontica