Grande rialzo del seno mascellare con inserimento implantare contestuale

Si rendeva necessario un rialzo per inserire impianti in zona edentula superiore destra
by Dott. Gianluigi Renda 09-02-2011
La necessità di ristabilire una articolazione ideale rende sempre più necessario l'inserimento di impianti che, nei settori posteriori edentuli, sono ad oggi l'unica soluzione fissa. I pazienti, sempre più consapevoli dei benefici di una protesi fissa, richiedono l'applicazione di impianti anche quando siano presenti denti naturali su cui protesizzare.

Il caso in questione si è risolto con un rialzo in grado di accogliere 2 impianti di altezza 13mm. la corticale vestibolare è stata ribaltata a protezione della membrana ed è stato inserito beta fosfato tricalcico in granuli ed acido polilattico poliglicolico in gel. il tutto è stato protetto con una membrana in pericardio.


Scritto da Dott. Gianluigi Renda
Castrovillari (CS)

opt iniziale
preparazione della botola mediante "soniflex"
scollamento della membrana
inserimento impianti da 13 mm
sutura finale

TAG: grande rialzo seno mascellare